Striscia La Notizia contro la Rai per la scelta di Flavio Insinna come conduttore de L’Eredità

2La Rai difende Flavio Insinna.

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Parlando della scelta di affidare ad Insinna L’Eredità, il direttore Rai dichiara:

“Flavio è un ottimo professionista, un grande intrattenitore, ha dato molto alla Rai. In tutti i programmi a volte accadono momenti difficili dietro le quinte. Penso che Striscia abbia francamente esagerato”

Naturalmente non è mancata l’immediata reazione di Striscia, che ha inviato una lunga lettera al blog di Davide Maggio, affermando:

“A proposito di Flavio Insinna, a un certo punto il direttore di Rai Uno dice: «Flavio è un ottimo professionista, un grande intrattenitore, ha dato molto alla Rai. In tutti i programmi a volte accadono momenti difficili dietro le quinte. Penso che Striscia abbia francamente esagerato». Ecco, francamente, Striscia non ha proprio esagerato. Basta rivedere il servizio di mercoledì 31 maggio 2017 (si trova sul sito www.striscialanotizia.it insieme a tutti gli altri servizi sul caso Insinna) che dimostra chiaramente le vere ragione dell’ira del conduttore. Nulla a che vedere con un comprensibile (anche se non scusabile) “sbrocco” in un momento di stress, piuttosto la rabbia per un “taroccamento” non riuscito del risultato finale del programma”

Ma non è tutto.

Nessun Articolo da visualizzare