Le nuove veline di Striscia La Notizia saranno due ex ballerine di Amici?

Dopo l'uscita di scena di Shaila e Mikaela, le nuove veline di Striscia La Notizia saranno due ex ballerine di Amici? Il gossip di Riccardo Signoretti

2Shaila e Mikaela salutano Striscia

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Dopo 4 anni e 886 puntate all’attivo il 12 giugno 2021 Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva hanno lasciato Striscia La Notizia. Vantano il primato di veline più longeve. Alle loro spalle Federica Nargi e Costanza Caracciolo (885 puntate), mentre al terzo posto il duo formato da Ludovica Frasca e Irene Cioni (866 puntate).

Entrambe ballerine professioniste, Shaila e Mikaela hanno portato in TV stacchetti davvero di tutto rispetto, hanno anche cantato dal vivo per la prima volta nella storia di Striscia La Notizia e hanno consegnato, come ricorda Gossip e TV, anche tre Tapiri d’oro. Per loro non è stato tutto rose e fiori, almeno all’inizio, specialmente per Mikaela. A causa delle sue origini è stata spesso vittima di insulti sul web:

“All’inizio non è stato facile, in tanti mi hanno ricoperta di insulti. L’Italia oggi è sempre più multiculturale. Viviamo un momento delicato, come le proteste di Black Lives Matter insegnano. Spero di vedere molte altre ragazze di colore in tivù. Mi piacerebbe essere stata di ispirazione per tutte quelle bambine che non trovavano quasi mai qualcuno come loro sullo schermo e che pensavano di dover cambiare, stirarsi i capelli, essere diverse”

Ha raccontato, come raccolto da Gossip e TV. Sempre il sito ha riportato anche le parole delle due ormai ex veline di Striscia La Notizia a Verissimo. Ecco le dichiarazioni di Mikaela Neaze Silva:“Sono stati quattro anni intensi, siamo state le Veline dei record e anche le prime Veline ballerine. Un po’ di paura c’è, ma ne usciamo da persone più indipendenti e anche più donne”

A seguire anche le parole di Shaila Gatta, che prima di Striscia La Notizia aveva già partecipato al talent Amici e in altri programmi noti come Ciao Darwin:

“Si chiude un cerchio speciale, importante della nostra vita, aver raggiunto tutti questi traguardi è stato inaspettato e ringraziamo Antonio Ricci e tutto il gruppo di lavoro per la fiducia. Ora diventiamo grandi”.

Successivo

Nessun Articolo da visualizzare