Arriva una nuova segnalazione su Manuela e Stefano di Temptation Island

Dopo i primi rumor, arriva una nuova segnalazione sulla coppia di Temptation Island formata da Manuela Carriero e Stefano Sirena

1La segnalazione su Manuela e Stefano

Arriva una nuova segnalazione su Manuela e Stefano di Temptation Island
Manuela e Stefano a Temptation Island
Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Una delle coppie più discusse dell’ultima edizione di Temptation Island è quella formata da Manuela Carriero e Stefano Sirena. Una relazione complessa, fatta di un passato turbolento per via dei tradimenti di lui. La mancanza di fiducia li ha così spinti a partecipare al programma di Canale 5. In attesa di scoprire come si concluderà il loro percorso, sulla coppia nelle scorse ore è arrivata una nuova segnalazione. A parlarne è stata Deianira Marzano nel suo profilo Instagram.

L’influencer ha ricevuto un messaggio da uno dei suoi follower che faceva sapere di aver visto Manuela cenare da sola a Brindisi in una pizzeria, la pizzeria De Matteis (specificano in Direct). Nessuna traccia di Stefano quindi, almeno soffermandoci su questa notizia di cui non vi è conferma effettiva. Sempre l’utente in questione sostiene che dai discorsi fatti dalla Carriero lei sembra far capire di non aver più nulla da fare con Sirena e di aver detto “Io comunque gli voglio bene anche se è uno stro**o”. Tra l’altro lei pare di aver detto che ci sarà un bel finale e che guarderà le due puntate e che non si aspettava di diventare così popolare.

Oltretutto la persona in questione ha fatto sapere anche che i ‘vicini di pizza’ dicono che Stefano sia sempre stato un tipo un po’ arrogante.

La segnalazione sulla coppia di Temptation Island
La segnalazione sulla coppia di Temptation Island

Ci teniamo a precisare che si tratta di avvisi che riceve quotidianamente l’influencer e che, ora come ora, non trovano conferme effettive, dato che solo con la fine della trasmissione uscirà fuori la verità.

Sulla coppia di Temptation Island 2021 in questi giorni, però, se ne sono dette veramente tante. È della scorsa settimana un’altra segnalazione. Continua per scoprire di cosa si tratta…

Indietro