Adua Del Vesco a Verissimo parla della sua anoressia e di Garbiel Garko

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Ospite della nuova puntata di Verissimo, Adua Del Vesco parla della sua anoressia, e del difficile periodo vissuto, fino ad arrivare a Gabriel Garko, suo ex fidanzato

Tra le attrici che più hanno catturato l’attenzione del pubblico negli ultimi anni c’è senza dubbio Adua Del Vesco. La giovane ha partecipato ad alcune delle fiction Mediaset più amate e seguite di sempre, e il suo talento l’ha consacrata come una delle artiste più in voga del momento. Tuttavia nel passato di Adua si nasconde un terribile segreto. La Del Vesco ha infatti svelato di aver sofferto per lunghi anni di anoressia, e che la malattia l’ha quasi portata alla morte. Adesso, ospite della nuova puntata di Verissimo, in onda sabato 9 marzo, l’attrice si è raccontata a cuore aperto. Adua Del Vesco ha parlato non solo della sua anoressia, ma anche di Gabriel Garko, suo ex fidanzato, che solo qualche mese fa ha chiarito le insistenti voci sulla sua presunta omosessualità. Scopriamo le sue parole in merito.

Nel salotto di Silvia Toffanin, la giovane si è lasciata andare a lunghe confessioni, parlando della malattia che l’ha colpita, e svelando il più difficile e buio periodo della sua vita. Queste le sue prime dichiarazioni.

“Sono arrivata a pesare 32-34 chili. Ho rischiato la vita perché gli organi potevano smettere di funzionare da un momento all’altro, però non mi rendevo conto di quello che stavo rischiando. Anche perché forse morire era la mia volontà in quel momento. Passavo le mie giornate a letto a guardare il soffitto, non riuscivo a fare niente. Provavo la sensazione di morire da un momento all’altro. Sono caduta in una profonda depressione che mi ha portato a questo. Sono stati i miei genitori a farmi capire che stavo molto male, io negavo. Quando l’ho fatto ho chiesto aiuto e ho trovato una struttura in Sicilia”

Ma non è tutto.

Adua Del Vesco a Verissimo racconta della sua anoressia e di Gabriel Garko

Proseguendo, Adua Del Vesco a Verissimo racconta le cause che l’hanno spinta all’anoressia.

“Cercavo una perfezione estetica che non esiste e che mi stava portando alla morte. Poi, ero molto insicura e volevo assomigliare a molte ragazze che si vedono sui social, che sono tremendamente magre ma non sono sane. Questa malattia ti cambia tantissimo e ti fa diventare una persona che non sei. Ero priva di sentimenti. Se vedevo mia madre piangere non provavo niente, ero diventata egoista e mi interessava solo di me stessa. Però questa esperienza mi ha reso una donna più forte e matura”

A starle vicino, durante il difficile momento, c’è stato anche Gabriel Garko, col quale l’attrice ha avuto una lunga storia d’amore, terminata un po’ di tempo fa.

“Quando ho iniziato a stare male, Gabriel mi è stato accanto anche se c’eravamo già lasciati. La nostra storia è finita per vari motivi. Ci siamo resi conto che non era una relazione che poteva andare avanti anche per la differenza d’età. Però nel mio percorso ho trovato altri che hanno capito in pieno quello che avevo dentro e quello che stavo passando e non mi hanno giudicata, nonostante fossi molto aggressiva e scontrosa. Hanno visto oltre, sono riusciti a leggere la mia anima”

Oggi, però, sembrerebbe che le cose vadano meglio per Adua Del Vesco. Scopriamo perché.

Dopo essere uscita dal tunnel dell’anoressia, a Verissimo Adua Del Vesco svela di aver ritrovato l’amore

Dopo aver parlato dell’anoressia, e di Gabriel Garko, a Verissimo Adua Del Vesco svela anche che le cose adesso vanno molto meglio. L’attrice ha anche ritrovato l’amore e ad oggi sembrerebbe essere serena, felice ed innamorata.

“Nella mia vita c’è qualcuno. È una persona che in realtà c’è sempre stata, mi ha aspettato per tanti anni e mi è stata vicino quando pesavo 34 chili. Se non è amore questo non so cosa possa esserlo”

Non ci resta che fare i nostri migliori auguri a Adua Del Vesco e attendere di guardare l’intervista a Verissimo.

Potrebbero interessarti anche:

Novella 2000 © riproduzione riservata.