alessia marcuzzi

Alessia Marcuzzi prende le parti di Giulia Salemi e parla ai vari fandom

Alessia Marcuzzi difende Giulia Salemi dopo la nomination di massa da lei ricevuta e lancia un appello ai vari fandom del GF Vip

2Alessia Marcuzzi difende Giulia Salemi

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Alessia Marcuzzi è una delle fan famose più fedeli del Grande Fratello Vip. In queste settimane la conduttrice ha più volte espresso le sue opinioni sul reality, prendendo le parti di uno o dell’altro concorrente. Durante una puntata de Le iene, la Marcuzzi ha anche rivelato che i suoi preferiti sono Stefania Orlando, Maria Teresa Ruta e Tommaso Zorzi. Qualche giorno fa, Alessia era scesa nuovamente in campo per difendersi contro alcune persone che l’avevano accusato di aver raccomandato Carlotta Dell’Isola al GF Vip.

Qualche ora fa, la conduttrice ha invece preso le parti di Giulia Salemi che proprio nella serata di ieri ha fatto incetta di nomination. “Ma posso sapere perché ce l’hanno con questa ragazza? Mi sembra sempre gentile con tutti, ma poi viene sempre pugnalata alle spalle – ha dichiarato la Marcuzzi – Io non la vedo vittima, la vedo solo spaesata. Qual è la sua colpa? Non capisco… spiegatemi“. Di fronte alle varie repliche, alcune dure ed offensive, Alessia ha poi scritto un nuovo tweet.

Forse non seguo la diretta, avete ragione, ma a me fa tenerezza scusate. Ho capito che qui si entra in un terreno minato dei vari fans quindi mi ritiro nel lettone“, ha scritto. Successivamente Alessia Marcuzzi ha assistito in diretta ad una prima riappacificazione tra Giulia e Tommaso Zorzi, che è corso ad abbracciarla in camera da letto dopo la sua crisi. La conduttrice ha perciò twittato ancora, invocando la pace tra i vari fandom che sono ormai in guerra da settimane.

Questo è il live della pace, quindi cari zorzando, prelemi, rosmello, fornello, pretello, zelletta, molletta…è arrivato il momento di aggregarsi. Basta con sta guerra!“, ha concluso la Marcuzzi.

Le news sul mondo del GF Vip non sono finite qui

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare