Can Yaman costretto a cambiare casa a causa di alcune fan: lo sfogo

Arriva un lungo sfogo di Can Yaman. L'attore ha confessato che è costretto a cambiare casa a causa di alcune fan. Cosa è successo

1Lo sfogo di Can Yaman

Can Yaman costretto a cambiare casa a causa di alcune fan- lo sfogo
Can Yaman
Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Can Yaman è tornato a far parlare di sé nelle scorse ore. L’attore turco amatissimo in patria, ma anche nel nostro Paese, sul suo account Instagram tra le storie ha pubblicato uno sfogo. Citando una frase di Zitti e buoni dei Maneskin, l’interprete di Ferit Aslan in Bitter Sweet – Ingredienti d’amore, ha confessato ai propri utenti di essere costretto a cambiare casa.

Premessa: Can Yaman non andrà via dall’Italia. Sarà costretto a traslocare e trovare un nuovo appartamento (forse anche città), dopo aver trascorso del tempo nella sua abitazione a Roma che ormai tutti conoscono. Motivo? L’invadenza eccessiva di alcuni fan. Coloro che si permettono di andare oltre, mettendo becco sulla sua vita privata (che oltretutto Yaman ha sempre cercato di preservare):

“Parla, la gente purtroppo parla, non sa di che cosa parla”, si legge nella storia Instagram dell’attore, che ha preso in prestito le parole della band guidata da Damiano David. Da qui il lungo sfogo fatto di precisazioni doverose, legate anche al suo lavoro:

“Vi voglio bene uguale. Spero possiamo trovare pace tutti quanti, perché io ne ho bisogno tanto… Ho cercato di essere sempre riservato, ma allo stesso tempo molto unito a voi. Ho cercato di trovare questo equilibrio eccezionale… Vorrei dire a coloro che mi vogliono veramente bene: non vado via dall’Italia. State sereni”.

Ha fatto sapere Can Yaman, che ha parlato anche dei suoi impegni: “Il mio prossimo progetto è ambientato in Italia ed è un progetto globale su una piattaforma importantissima. Gli attori, soprattutto quelli internazionali, si spostano a seconda del progetto, Non siamo mai permanenti da nessuna parte, questa è la natura del mestiere…”

Da qui in poi, come dicevamo, Can Yaman ha ammesso di dover cambiare casa. Continua…

Indietro