Chi sono i Maneskin? Età, componenti, X Factor e Instagram

Chi sono i Maneskin? Età, componenti, carriera e Instagram

Dall'età ai componenti, la carriera e dove seguirli su Instagram e social: scopriamo insieme chi sono i Maneskin

Scopriamo tutto ciò che c’è da sapere sui Maneskin, gruppo uscito da X Factor, che nel 2021 ha vinto il Festival di Sanremo e l’Eurovision Song Contest, ottenendo poi un successo planetario: dall’età ai componenti, la biografia e la carriera per passare alle canzoni e dove seguirli su Instagram e social.

Chi sono i Maneskin

Nome del gruppo: Maneskin
ComponentiDamiano David, Victoria De Angelis, Thomas Raggi, Ethan Torchio
Età dei componenti: 23 anni (Damiano), 21 anni (Victoria), 21 anni (Thomas), 21 anni (Ethan)
Anno di formazione: 2015
Provenienza: Roma
Professione: cantanti e musicisti
Genere: pop rock e funk rock
Profilo Instagram: @maneskinofficial
Profilo Facebook: Måneskin
Sito Internet: maneskin.it
Profilo Twitter: @thisismaneskin
Canale Youtube: Måneskin Official

Maneskin età e biografia dei componenti

Conosciamo meglio chi sono i Maneskin attraverso la biografia e cosa significa il nome della band in italiano? Il significato del nome del gruppo deriva dal danese, che è la lingua di origine di Victoria, e tradotto in italiano è chiaro di luna”. Ma chi sono i componenti e chi è il cantante dei Maneskin?

Partiamo da Damiamo David, frontman e voce del gruppo. Quanti anni ha Damiano dei Maneskin? Nato a Roma l’8 gennaio 1999, ha quindi 23 anni di età ed è del segno zodiacale del Capricorno. Qualcuno si chiede chi sono i genitori del cantante: il papà si chiama Daniele David, mentre la mamma si chiama Rosa Scognamiglio. Damiano dei Maneskin è alto 1 metro e 80 centimetri.

Passiamo ora a Victoria De Angelis, di origini danesi, è nata anche lei a Roma il 28 aprile 2000. La sua età è di 21 anni ed è del segno zodiacale del Toro. Nel gruppo suona il basso. Suo padre si chiama Alessandro, mentre la sua mamma (danese di nascita) si chiamava Jeanette, uscita troppo presto dalla vita di Victoria a causa di una malattia.

La band vede tra i componenti, ancora, Thomas Raggi. Il ragazzo suona la chitarra ed nato a Roma il 18 gennaio 2001. L’età del musicista, quindi, è di 21 anni. È del segno zodiacale del Capricorno. Esattamente come i suoi compagni è piuttosto riservato.

Infine, e non di certo per ordine d’importanza, abbiamo Ethan Torchio. Il suo ruolo nella band è quello di batterista. Ethan è nato l’8 ottobre 2000, ha 21 anni di età ed è del segno zodiacale della Bilancia.

Il look dei Maneskin è sempre molto curato e particolare e di questo se ne occupa la bassista Victoria. Lei è infatti appassionata di moda ed ha un’anima hippie chic.

Vediamo adesso la loro vita privata

Vita privata

Per quanto riguarda la vita privata dei componenti dei Maneskin non abbiamo tantissime informazioni. Sono infatti dei ragazzi molto riservati.

Sappiamo che la loro amicizia è nata sui banchi di scuola, per la precisione il liceo Kennedy a Monteverde, in provincia di Roma. Da lì hanno iniziato a suonare per le strade della capitale. Se il leader è Damiano, quella che tiene le redini del gruppo è Victoria, la prima a creare la band e che suona dall’età di 8 anni.

Parlando della vita sentimentale, anche in questo caso non abbiamo molte informazioni. Damiano David dei Maneskin sappiamo che è fidanzato con la modella Giorgia Soleri. Nonostante i gossip, invece, non si hanno informazioni su Victoria, Thomas ed Ethan e non sappiamo se sono o meno impegnati sentimentalmente.

Negli anni alcuni hanno pensato che ci potesse essere una relazione tra Damiano e Victoria, ma i diretti interessati hanno smentito in più occasioni e confermato di essere semplicemente amici.

Dove seguire i Maneskin: Instagram e social

Adesso che conosciamo meglio chi sono i Maneskin, è possibile seguire la band sui social network? La risposta è ovviamente sì e il modo migliore è attraverso il loro profilo Instagram. L’account vanta oltre 5,8 milioni di follower. Qui il gruppo pubblica tantissime foto, accompagnate da post, con uno stile glamour punk-rock. E questo ovviamente rispecchia appieno la loro anima.

Abbiamo anche gli account Facebook, Twitter e il Sito Internet ufficiale, oltre al Canale Youtube. Tramite i loro profili social è possibile tenersi aggiornati su tutte le novità e gli eventi che riguardano il gruppo musicale.

Ma se volete seguire singolarmente i quattro componenti, potete farlo attraverso i loro profili Instagram personali: Damiano, Victoria, Thomas e Ethan.

La carriera dei Maneskin

Gruppo di genere pop rock e funk pop (che si ispira a Selah Sue, Paolo Nutini e Black Eyed Peas), i Maneskin si sono formati a Roma nel 2015 con i componenti Damiano David, Victoria De Angelis, Thomas Raggi, Ethan Torchio.

In realtà la loro origine è avvenuta ai tempi delle scuole medie grazie alla bassista Victoria e al chitarrista Thomas. Successivamente si è unito a loro il cantante Damiano e, tramite un annuncio su Facebook, il batterista Ethan.

X Factor

I quattro componenti dei Maneskin hanno iniziato ad esibirsi per le strade di Roma per poi approdare, nel 2017, all’undicesima edizione di X Factor.

Passando le fasi iniziali, sono arrivati alla fase finale con il giudice Manuel Agnelli come coach, riscuotendo un grande successo e piazzandosi al secondo posto.

In contemporanea con la partecipazione al talent è uscito il loro l’EP Chosen, certificato doppio disco di platino. E hanno firmato un contratto con la Sony Music.

A questo punto è iniziata la loro grande notorietà e il successo che li hanno portati a partecipare a tantissimi programmi televisivi.

Album e canzoni

Cavalcando quest’onda, nel 2018 è uscito il loro secondo singolo, Morirò da re, certificato doppio disco di platino. E nell’estate di quell’anno hanno preso parte alla settima edizione di RadioItaliaLive – Il concerto e poi al Wind Summer Festival. In autunno hanno poi iniziato il loro tour e in questa occasione hanno aperto il concerto degli Imagine Dragons a Milano. Inoltre è uscito il loro nuovo singolo, Torna a casa, che ha avuto un enorme successo con anche il certificato di quintuplo disco di platino.

A questo punto della carriera i Maneskin hanno pubblicato il loro primo album in studio, Il ballo della vita. E per presentarlo il 24 ottobre 2018 in alcuni cinema italiani è stato proiettato il docufilm This Is Maneskin. All’album è quindi seguita una tournée europea che ha visto il tutto esaurito in ogni tappa, tanto che il gruppo ha aggiunto nuove date nel successivo periodo estivo. È quindi uscito il loro terzo singolo, Fear for Nobody, seguito da L’altra dimensione. Nel settembre del 2019 la band ha poi pubblicato il video Le parole lontane, ultimo estratto del loro album, arrivando subito tra le tendenze YouTube. Loro stessi hanno considerato questo brano quello più vicino al loro progetto.

Ad ottobre 2020 è uscito il loro nuovo singolo, Vent’anni. I Maneskin partecipano al Festival di Sanremo 2021 con il brano Zitti e buoni e vincono la manifestazione, per poi bissare all’Eurovision Song Contest. Il 19 marzo 2021 è stato pubblicato il nuovo album, Teatro d’ira.

Nel maggio 2021 Damiano David e Victoria De Angelis dei Maneskin hanno preso parte alla versione italiana del film Crudelia. Il cantante e a bassista hanno avuto il piacere di doppiare due personaggi della pellicola. Tra l’altro David ha anche prestato la voce per Artie durante l’esibizione di quest’ultimo in una cover: I Wanna Be Your Dog degli Stooges.

Tra le canzoni famose della loro carriera troviamo anche: I Wanna Be Your Slave, Coraline e Mamma mia, senza dimenticare la cover Beggin dei Four Seasons. Grazie a questi brani i Maneskin hanno scalato le classifiche mondiali riscuotendo, come vedremo, una valanga di premi.

A seguire la popolarità, oltre a fargli guadagnare stream e views ai loro brani, ha portato i Maneskin a partecipare a diverse ospitate nei programmi di conduttori del calibro di Jimmy Fallon ed Ellen DeGeneres. Il 6 novembre 2021, invece, il gruppo ha avuto il piacere di aprire il concerto dei Rolling Stones. Nei mesi a seguire non sono mancate altre partecipazioni a manifestazioni (come i Grammy Awards) e riconoscimenti internazionali. Si sono esibiti sul palco di Coachella e sono tornati all’Eurovision Song Contest 2022 per la finale, in qualità di ospiti. Questi solo alcuni dei tanti traguardi raggiunti. Il loro singolo Supermodel ha conquistato tutti.

Maneskin a Sanremo 2021

I Maneskin partecipano al Festival di Sanremo 2021 con la canzone Zitti e buoni. Il gruppo sale sul palco dell’Ariston con grande tranquillità, poiché l’ansia da prestazione non sanno nemmeno cosa sia e su un palco si trovano estremamente a loro agio.

Al settimanale TV Sorrisi e canzoni, a proposito della loro canzone, hanno detto:

Di solito siamo molto istintivi, ma in “Zitti e buoni” abbiamo fatto maturare di più il pezzo facendo tesoro di un’esperienza a Londra. Lì abbiamo capito che a un brano devi dare tutto e quel tutto non è mai abbastanza. È il manifesto della nostra unicità e della visione che abbiamo del rock, senza imporci limiti, nemmeno nel messaggio.

Oltre al loro brano Zitti e buoni, il gruppo ha avuto il piacere di portare sul palco anche una seconda esibizione. Per la cover del giovedì i Maneskin si sono esibiti con Amandoti, brano dei CCCP – Fedeli alla Linea del 1990, estratto dall’album Epica Etica Etnica Pathos. Ad accompagnare la band Manuel Agnelli degli Afterhours.

Alla manifestazione la band romana è riuscita a trionfare, ottenendo un grande successo. Alle loro spalle Francesca Michielin e Fedez e Willie Peyote.

Eurovision Song Contest 2021

La vittoria al Festival di Sanremo 2021 ha aperto le porte ai Maneskin per l’Eurovision Song Contest 2021.

Il famoso gruppo è stato molto acclamato a Rotterdam, città dove si svolge la manifestazione e oltretutto risultano essere tra i favoriti per la vittoria finale.

Damiano e il resto della band hanno commentato con entusiasmo questa notizia e sono felici che la loro musica sia così apprezzata anche oltre confine.

Proprio alla manifestazione sono usciti vincitori, bissando così il grande risultato di Sanremo. Questo ha aperto le porte ai Maneskin verso il mercato discografico mondiale. Grazie all’Eurovision, infatti, i loro brani hanno scalato le classifiche mondiali!

Riconoscimenti

Non solo la vittoria di Sanremo 2021 e all’Eurovision Song Contest. Ecco alcuni dei tanti riconoscimenti che i Maneskin hanno ottenuto in questi anni, raccolti da Wikipedia.

  • Music Awards
    2018 – Premio WMA – Album per Chosen e Premio WMA – Singolo per Chosen
    2019 – Premio SEAT – Album per Il ballo della vita, Singolo per Torna a casa e Live per Il ballo della vita tour
  • Nickelodeon Kids’ Choice Awards
    2019 – Candidatura all’Artista italiano preferito
  • American Music Awards
    2021 – Candidatura alla Favorite Trending Song per Beggin’
  • Bravo Otto
  • 2021 – Candidatura alla Rivelazione nazionale o internazionale
  • BreakTudo Awards
  • 2021 – Candidatura all’Artista internazionale in ascesa e Candidatura alla Hit internazionale per Beggin’
  • Danish Music Awards
  • 2021 – Candidatura alla Hit internazionale dell’anno per I Wanna Be Your Slave
  • LOS40 Music Awards
  • 2021 – Candidatura al Miglior artista o gruppo rivelazione internazionale
  • MTV Europe Music Awards
  • 2021 – Candidatura al Miglior artista italiano, Candidatura al Miglior gruppo e Miglior artista rock

NRJ Music Awards
2021 – Candidatura al Gruppo/duo internazionale dell’anno

  • Rockol Awards
  • 2021 – Candidatura al Miglior album italiano per Teatro d’ira – Vol. I

E ancora tra gli altri riconoscimenti: la Candidatura al Premio Amnesty con Stato di natura (insieme a Francesca Michielin) e il Premio Lupa capitolina.

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Nessun Articolo da visualizzare