Chi è Gigi D’Alessio? Età, figli, canzoni, carriera, The Voice e Instagram

Tutto quello che c’è da sapere su Gigi D’Alessio: dall’età, ai figli, alle canzoni, alla carriera, all’esperienza a The Voice of Italy, a dove seguirlo su Instagram.

2Gigi D’Alessio carriera e canzoni

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

La carriera di Gigi D’Alessio inizia nei primi anni ’90. Dopo aver lavorato con alcuni grandi nomi della musica napoletana, diventa il pianista di Mario Merola, per poi pubblicare nel 1992 il suo primo album, Lasciatemi Cantare, contente le sue prime canzoni inedite. Al disco ne segue un secondo pochi mesi dopo, Scivolando Verso L’Alto, ottenendo un discreto successo. Nel 1994 Gigi rilascia anche il terzo lavoro inedito, Dove Mi Porta Il Cuore, ma la popolarità vera arriva solo l’anno seguente, quando pubblica il disco Passo Dopo Passo.

In seguito, nel 1996 esce Fuori Dalla Mischia, seguito dal sesto album È stato un piacere. Nello stesso anno, la carriera di Gigi D’Alessio prende una svolta quando entra a far parte del film Annaré, dove firma la colonna sonora e veste i panni del protagonista. Nel 1999 esce il disco Portami Con Te, contente 11 canzoni inedite, per poi tornare al cinema con la pellicola Cient’anne, al fianco di Mario Merola.

Nel 2000, per la prima volta, Gigi D’Alessio partecipa al Festival di Sanremo, con una delle sue canzoni più amate di sempre: Non Dirgli Mai. Al brano segue il disco Quando La Mia Vita Cambierà, ottenendo un successo incredibile. La carriera del cantante è ormai affermata, quando l’anno successivo D’Alessio torna a Sanremo con il pezzo Tu Che Ne Sai, che anticipa il nuovo album di inediti, il decimo, Il Cammino Dell’Età, contenete alcune delle canzoni più famose di Gigi.

L’anno successivo esce invece Uno Come Te, nel quale si trova Un Nuovo Bacio, famosissima canzone in duetto con Anna Tatangelo. Parte così per una lunga tournée, che lo porta in giro per l’Italia, in Europa e anche in America, Canada e Australia. Nel 2004 esce l’album Quanti Amori che vince il disco di diamante, mentre nel 2005 Gigi D’Alessio torna per la terza volta a Sanremo con la canzone L’Amore Che Non C’è, che anticipa la nuova edizione di Quanti Amori.

Il cantante l’anno dopo esce con Made In Italy, che vince tre platini e un disco di diamante, e a cui segue un trionfale tour in giro per il mondo. Ad ottobre 2006 esce il sedicesimo album di Gigi D’Alessio, Questo Sono Io, contenente 11 canzoni inedite. Tre anni dopo, a seguito di numerose collaborazione, pubblica l’EP 6 Come Sei. Per la prima volta, nel 2010, diventa conduttore di un suo programma televisivo, intitolato Gigi: Questo Sono Io, che ottiene un ottimo successo. Pochi mesi dopo rilascia invece il sequel dell’Ep, Semplicemente Sei.

Due anni dopo, Gigi D’Alessio torna nuovamente al Festival di Sanremo, con la canzone Respirare, in duetto con Loredana Bertè, classificandosi al quarto posto. Al pezzo segue l’album Chiaro. Dopo un lungo tour, nel 2013 torna sulle scene musicali con il ventunesimo disco della sua carriera, Ora. Nello stesso anno conduce con Anna Tatangelo un varietà su Canale 5: Questi Siamo Noi. A fine 2014, torna in tv con lo speciale Capodanno con Gigi D’Alessio, ottenendo un enorme successo.

A giugno 2015, esce il primo album di cover della sua carriera, Malaterra, per poi replicare il successo dell’anno precedente con lo show di fine anno. Nel 2017 torna a Sanremo con la canzone La Prima Stella, venendo eliminato durante la semifinale. Al pezzo segue l’uscita del disco 24 febbraio 1967. Agli inizi del 2019 viene confermato come giudice ufficiale della nuova edizione di The Voice of Italy, in partenza il 23 aprile.

Novella 2000 © riproduzione riservata.