Chi sono i Pinguini Tattici Nucleari: componenti, carriera e Instagram

Chi sono i Pinguini Tattici Nucleari: componenti, carriera e Instagram

Chi sono i Pinguini Tattici Nucleari: componenti, le loro biografie, la carriera, gli album, le curiosità, Instagram e tutte le news sulla band.

Chi sono i Pinguini Tattici Nucleari componenti

Con questo nome un po’ particolare, chi sono i Pinguini Tattiti Nucleari? Si tratta di un gruppo musicale indie rock italiano formatosi nel 2010 a Bergamo, città di cui fanno parte tutti i componenti. Questo nome bizzarro deriva da un birra, la Tactical Nuclear Penguin, prodotta dal 2009 dal birrificio britannico BrewDog. Infatti i 6 ragazzi si trovavano in un pub bresciano quando rimasero affascinati da questa birra superalcolica.

Il gruppo è composto da 6 ragazzi che si conoscono dai tempi della scuola. E prima di diventare famosi e dedicarsi completamente alla musica, hanno intrapreso diverse strade lavorative e di studio. Ecco chi sono i Pinguini Tattici Nucleari:

  • Riccardo Zanotti (voce e compositore di testi e musiche) prima della formazione della band lavorava in una caffetteria a Londra;
  • Nicola Buttafuoco (chitarra) era commesso per H&M;
  • Lorenzo Pasini (chitarra e cori) studiava e ha lavorato anche come guardiano in un museo;
  • Simone Pagani (basso e cori) faceva l’educatore, quindi lavorava con i bambini;
  • Matteo Locati (batteria) lavorava in aeroporto;
  • Elio Biffi (voce, tastiera e fisarmonica) era studente

Grandi appassionati di metal, all’inizio della loro carriera, nel 2010, hanno suonato molto cover sia di cartoni animati che canti di Chiesa in versione metal.

La carriera dei Pinguini Tattici Nucleari

Anche se la band è stata formata nel 2010, il primo EP dei Pinguini Tattici Nucleari è stato pubblicato nel 2012. Si tratta si un EP autoprodotto e contenente cinque brani dal titolo “Cartoni Animali”. Il primo album è invece del 2014 e si intitola “Il re è nudo”. In questo album, composto da sette tracce più una intro, è contenuta una delle loro canzoni più note: “Cancelleria”.

Nel 2015, invece, hanno pubblicato il loro secondo album, “Diamo un calcio all’Aldilà”, che contiene il pezzo “Me Want Marò Back”. Mentre il terzo album, “Gioventù Brucata”, è arrivato nel 2017 con undici tracce e una intro. E da questo momento è iniziata la vera e propria notorietà. Hanno infatti partecipato alla 25^ edizione del Sziget Festival a Budapest.

Poi nel 2019 è stato pubblicato l’album “Fuori dall’hype” che era stato anticipato dal singolo Verdura. Mentre successivamente hanno fatto uscire “Faber nostrum”, cioè un album tributo per Fabrizio De André. Il 2019 si può considerare un anno di grandi successi. I Pinguini Tattici Nucleari hanno infatti partecipato al Concerto del Primo Maggio con i brani “Verdura” e “Irene” e quest’ultimo pezzo è stato premiato con il disco d’oro. Inoltre hanno intrapreso un tour di quattro mesi dopo l’uscita di “Fuori dall’hype”.

Tra gli artisti in gara a Sanremo 2020 con il brano “Ringo Starr”, i Pinguini Tattici Nucleari dal 29 febbraio inizieranno un tour nei palazzetti di varie città d’Italia, partendo dal Forum d’Assago che è già sold out (infatti è prevista qui una seconda data).

I Pinguini Tattici Nucleari su Instagram

Come seguire i Pinguini Tattici Nucleari sui social? Il modo migliore è attraverso il loro profilo Instagram che rappresenta perfettamente quanto questi sei ragazzi siano amati dal pubblico. Infatti il canale conta un seguito di quasi 200 mila follower e sicuramente il numero aumeterà con la partecipazione a Sanremo 2020.

Su questo profilo social il gruppo mostra com’è a 360° con tutta la sua ironia. Ci sono molte foto dei loro tour, dei loro lavori e dei loro progetti. Ma non mancano post ironici oppure contententi messaggi importanti e di sensibilizzazione.

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Nessun Articolo da visualizzare