Chris Rock rompe il silenzio dopo lo schiaffo di Will Smith agli Oscar

NEWS

Chris Rock rompe il silenzio dopo lo schiaffo di Will Smith agli Oscar

Vincenzo Chianese | 31 Marzo 2022

Chris Rock rompe il silenzio dopo lo schiaffo di Will Smith agli Oscar: ecco le prime dichiarazioni del comico.

Le scuse di Will Smith

Poche ore dopo quanto accaduto agli Oscar, Will Smith ha deciso di intervenire nuovamente. L’attore ha così pubblicato un lungo messaggio di scuse sui social, stavolta rivolto proprio a Chris Rock. Queste le sue dichiarazioni:

“La violenza, in tutte le sue forme, è tossica e distruttiva. Il mio comportamento di ieri sera durante gli Academy Award è stato inaccettabile e senza scuse. Le battute ai miei danni fanno parte del lavoro, ma uno scherzo sulla condizione medica di Jada è stato troppo da sopportare e o reagito. Vorrei scusarmi pubblicamente con te, Chris. Ho esagerato e ho sbagliato. Sono imbarazzato e le mie azioni non rispecchiano l’uomo che voglio essere. Non c’è posto per la violenza in un mondo d’amore e di bontà”.

E ancora Will Smith ha deciso di scusarsi pubblicamente anche con l’Academy, con il pubblico presente in sala e col mondo intero per il suo comportamento:

“Vorrei anche scusarmi con l’Academy, i produttori dell’evento, tutti i presenti e chi mi ha visto nel mondo. Vorrei scusarmi con la famiglia Williams e la famiglia di King Richard. Mi pento profondamente che il mio comportamento abbia macchiato quello che per tutti noi è stato un fantastico viaggio“.

< Indietro Successivo >