Claudio Roma critico nei confronti di Signorini- Non doveva dirlo

Spettacolo

Claudio Roma critico nei confronti di Signorini: “Non doveva dirlo”

Andrea Sanna | 17 Settembre 2023

Grande Fratello

Nel pomeriggio di oggi Claudio Roma è parso critico per una frase detta da Alfonso Signorini in puntata: “Non doveva”

La critica di Claudio Roma al GF

Venerdì Claudio Roma ha fatto il suo ingresso nella Casa del Grande Fratello e ha raccontato la sua storia. Il ragazzo non ha nascosto che quando era ragazzino veniva spesso deriso e, per questo, era finito in un brutto giro lasciandosi coinvolgere in situazioni non piacevoli.

Nel discorso fatto Alfonso Signorini ha ripreso le parole di Claudio Roma durante il loro colloquio. Mentre scambiava quattro chiacchiere con lui, il conduttore ha domandato al ragazzo se è stato “uno spacciatore” e ha ripercorso il momento in cui è stato arrestato. Sempre il presentatore ha sottolineato poi che quell’esperienza è servita a Claudio per rinascere e diventare una persona nuova.

Oggi mentre si trovava in chiacchiera con i suoi compagni del tugurio, Claudio Roma ha chiesto ai coinquilini se avessero o meno visto la sua presentazione e le parole utilizzate da Signorini per introdurlo nella Casa. Il gieffino ha dichiarato:

“C’è una parola che proprio non doveva dire. Del carcere? no quello va bene, è la verità ed è quello che è successo. Mi riferisco che mi ha chiamato spacc…  No proprio no, non doveva”.

Nel suo sfogo Claudio Roma ha spiegato che si tratterebbe di una parola molto forte: “Non mi è appartenuta e non va bene. Se andiamo a vedere… Ok che se uno porta una sostanza a degli amici o a mille persone è la stessa cosa. Lo chiami allo stesso modo, ok lo capisco”.

Secondo il pensiero di Claudio il conduttore avrebbe potuto scegliere altre parole: “Non è che non doveva parlarne e lo so benissimo. Sono qui anche per parlarne e io sono quello che sono anche per il mio passato”.

Al contempo Claudio Roma ha aggiunto di non vergognarsi di quanto gli è successo: “Però c’è modo e modo”. Il concorrente del Grande Fratello ha detto di esserci rimasto male anche per come può aver vissuto questa cosa la sua famiglia: “Qui dentro ci ho pensato e ci penso sempre”.

Dal canto suo Claudio ha aggiunto di non aver reagito perché in quel momento si sentiva bloccato: “Mi sono fermato perché avrei reagito troppo male altrimenti”. Una volta che poi ha visto i suoi compagni ha ammesso di non essersi sentito tranquillo: “Il mio pensiero ovviamente era su quello. Adesso poi magari avrò modo anche di spiegare”.

Le telecamere hanno ripreso le parole di Claudio Roma e non è escluso che in puntata possa esserci un chiarimento con Alfonso Signorini al fine di evitare fraintendimenti.