Claudio Santamaria Francesca Barra sposi

Claudio Santamaria: dagli ‘scandali’ con Francesca Barra alle posizioni politiche

Claudio Santamaria: la storia con la moglie Francesca Barra, la figlia Emma e le polemiche sulle esternazioni politiche da Sanremo.

Claudio Santamaria sarà a Sanremo 2020. È la quinta volta nel corso della carriera, che l’attore calca l’Ariston. L’anno scorso fu chiamato da Claudio Baglioni per omaggiare il Quartetto Cetra, mentre undici anni prima aveva celebrato De André. Stavolta lo ritroveremo nelle vesti di attore accanto ad altri colleghi. L’occasione che riporta Claudio Santamaria nella città ligure è l’imminente uscita del suo ultimo film: Gli anni più belli. La pellicola racconta i protagonisti in momenti diversi della vita, quando la loro prospettiva sulle cose muta pur restando nostalgicamente ancorata agli anni più piacevoli. Al fianco di Claudio Santamaria, oltre alla moglie Francesca Barra, anche i colleghi Pierfrancesco Favino, Emma Marrone e Kim Rossi Stuart, attesi per una performance collettiva. Mentre ci si chiede di cosa si tratterà, scopriamo di più della vita privata di Claudio Santamaria, dalla storia e le polemiche con la moglie Francesca Barra fino alla figlia Emma.

Claudio Santamaria e la storia con Francesca Barra

Intorno alla storia tra Francesca Barra e Claudio Santamaria, il modo in cui essa è nata e si è palesata pubblicamente, l’opinione pubblica ha sollevato un polverone. La fuga della giornalista dalle pressioni familiari del primo matrimonio e dei figli è stata mal vista specie dal pubblico femminile. Con il rammarico della Barra stessa, che si ritrovò ad esprimere la propria amarezza in diverse interviste. Ma andiamo per gradi.

La storia d’amore tra gli sposi Francesca Barra e Claudio Santamaria nasce nel 2017, quando lei rincontra l’attore a ridosso della pubblicazione di uno dei suoi libri e i due rievocano il passato e si scambiano il numero di telefono.

Entrambi lucani d’origine, da adolescenti trascorrevano le estati a Policoro (dove poi si sono sposati nel 2018) e qui si conobbero consumando un breve flirt. In seguito la vita, la professione e i diversi amori li divisero per più di vent’anni. All’epoca del loro secondo e fatale incontro lei era incinta del terzo figlio e sposata da anni con Marcello Molfino.

Francesca Barra difende amore per Claudio Santamaria

Per questa ragione l’unione di Francesca Barra con Claudio Santamaria non fu inizialmente vista di buon occhio. Non solo dal pubblico che sui social ricoprì d’attacchi la coppia, ma anche dai siti di gossip che insinuarono un tradimento del marito da parte di lei.

La giornalista intervenne su F, affrontando i pettegolezzi sulle ragioni della separazione e svelando i reali trascorsi con Molfino. Rievocando il primo vero appuntamento con Santamaria, disse:

Per me Claudio era solo un amico d’infanzia. Non lo seguivo nemmeno nella sua carriera cinematografica… Tanto che quando mi ha invitata a cena… mi sono presentata in sneakers. Ricordo quella sera come una delle più leggere e spensierate della mia vita, dopo tanta sofferenza. Venivo da un periodo orrendo: la crisi del rapporto con mio marito, la malattia della mia migliore amica… è come se mi fossi riappropriata della mia vita, ricordata che non ero solo una moglie e una madre ma anche una donna. Come due ragazzi abbiamo parlato di musica, riso, scherzato. Sembrava ci conoscessimo da sempre”.

Replicando invece alle accuse che le furono rivolte sui social, Francesca Barra si espresse così:

“Dispiace che la maggioranza di questi commenti venga dalle donne. Nessuno può permettersi di giudicare la vita privata degli altri, perché non puoi mai sapere fino in fondo il vissuto di una coppia… L’amore tra me e mio marito era finito.

Desiderio di un figlio e aborto

Il 2019 Claudio Santamaria e Francesca Barra hanno dovuto affrontare una delle esperienze più dolorose per una coppia: la perdita di un figlio. Francesca Barra ha infatti subito un aborto spontaneo, a seguito di una visita di controllo che aveva rivelato alcune anomalie. La giornalista, che aveva rivelato di essere incinta durante un diverbio televisivo con il farmacista Alberico Lemme, voleva profondamente il bambino. Purtroppo, dopo innumerevoli consulti e analisi – come lei stessa ha infine confidato ai follower – non è stato possibile proseguire la gravidanza.

Un bambino non nato, non è entità. Ma un bambino che è cresciuto con te, che hai visto muoversi, respirare, a cui hai visto il cuore battere. E una pancia vuota, non è solo una pancia vuota. Ma è la tua pancia senza di lui”.

La Barra era già madre di tre bambini: Renato, Emma e Greta. L’esperienza dell’aborto, che ha segnato non solo psicologicamente ma anche fisicamente la giornalista, è confluita nel romanzo La giostra delle anime, scritto da Claudio Santamaria insieme alla moglie.

Gli sposini ‘scandalosi’

Nel corso della loro storia, Claudio Santamaria e Francesca Barra non si sono mai fatti scrupoli nel vivere in modo piuttosto disinibito il loro amore. Questo ha talvolta generato alcune polemiche che hanno persino spinto i social ad intervenire. È capitato quando l’attore romano ha pubblicato su Instagram una foto (rapidamente censurata), che ritraeva la coppia nuda dietro il vetro opaco della doccia.

Si trattava di un esplicito momento d’amore, ma anche di uno scatto artistico che non aveva nulla di volgare. Era soltanto un gioco voyeuristico, un incontro di corpi dai contorni sfocati, che spalancavano le porte alla sola immaginazione. All’epoca – era l’agosto 2018 – l’attore esternò il suo disappunto su Twitter.

C’è stato però anche un secondo caso simile, risalente al novembre dello stesso anno. In quella circostanza, prima Santamaria aveva scoperto il corpo della moglie dietro il velo di una tenda. Poi però seguì la “vendetta” di Francesca Barra, che immortalò il marito completamente nudo e in bilico sulla finestra di un hotel.

Per fortuna che negli ultimi due casi Instagram non è dovuto intervenire a bloccare gli scatti. Forse alla fine il social network è riuscito a capire che nessuno di essi urtava veramente la sensibilità dei follower.

Ma le polemiche che più hanno segnato la storia d’amore di Francesca Barra e Claudio Santamaria risalgono a qualche anno fa, quando i due non erano ancora sposi.

Claudio Santamaria figlia ed ex compagna

Prima di coronare l’amore con Francesca Barra, con la quale si è sposato due volte (a Las Vegas sul finire del 2017 e in Italia nel 2018), Claudio Santamaria aveva già avuto un legame importante. L’attore romano è stato infatti insieme a Delfina Delettrez Fendi. La stilista e Claudio Santamaria hanno avuto una figlia, Emma, che oggi ha tredici anni.

La loro relazione terminò piuttosto presto, nonostante la decisione di avere una bambina. La figlia di Claudio Santamaria è rimasta a vivere con la madre, più giovane del papà di ben tredici anni.

Anche a proposito del legame tra Claudio Santamaria e la figlia, Francesca Barra ha dovuto affrontare le critiche del web. Secondo qualcuno la nuova relazione tra la giornalista e l’attore avrebbe minato la serenità delle loro due rispettive famiglie.

“Quando ho scritto di voler restare una famiglia, ma in modo differente, non intendevo certo poliamorosa. Se mai allargata, visto che anche Claudio ha una figlia, di 10 anni, che tra l’altro si chiama Emma come la mia. Io e Claudio non abbiamo fatto soffrire proprio nessuno. Mio marito ha le sue responsabilità, come me, nella nostra separazione. Per quanto riguarda i figli, poi, non credo starebbero meglio con due genitori insieme ma che non si amano più”.

Claudio Santamaria: le convinzioni politiche da Sanremo

In attesa di salire sul palco di Sanremo 2020, ricordiamo anche che lo scorso anno Claudio Santamaria si lasciò sfuggire alcune polemiche dichiarazioni sulle sue convinzioni politiche. Al margine di una delle consuete conferenze stampa, l’attore quarantaseienne prese le difese di Baglioni esprimendosi anche sulla questione migranti. Riferiva Repubblica:

“Mi sconvolgo che si parli di razzismo nel 2019… Baglioni ha fatto bene. È stato coraggioso e ha accettato le conseguenze da persona matura che si aspettava le reazioni. Non credo che abbia detto una cosa politica, ha espresso una sua idea di umanità: non si può prendere un argomento così per fare campagne politiche. C’è più un’urgenza umana: non si può prendere la vita di persone che muoiono in mare e usarla come se fossimo allo stadio, tifando per una parte o per l’altra.

In passato Claudio Santamaria aveva espresso le sue simpatie per il Movimento 5 Stelle, di cui però non ha più voluto parlare, neppure lo scorso anno di fronte ai giornalisti di Sanremo.

Novella 2000 © riproduzione riservata.