Diletta Leotta aspetta il ritorno di Can Yaman? L'indiscrezione

Diletta Leotta aspetta il ritorno di Can Yaman? L’indiscrezione

Secondo le recenti indiscrezioni sembrerebbe che Diletta Leotta sia ancora innamorata di Can Yaman e che stia attendendo il suo ritorno.

1Diletta Leotta ancora innamorata di Can

Sono passate diverse settimane da quando Diletta Leotta ha annunciato la fine della sua relazione con Can Yaman. Come sappiamo dopo diversi mesi d’amore, la conduttrice e l’attore turco si sono separati, e proprio la Leotta, nel corso di una recente intervista a Verissimo ha confermato la rottura, affermando:

“È stata una storia bellissima, un sogno, una favola. Probabilmente questo è. È stato un colpo di fulmine. […] La cosa un po’ complicata è che quando capiti di innamorarti di un uomo così famoso e così conosciuto, devi fare i conti anche con tutto il resto. Mi piace condividere la foto di un bel momento, ma poi c’è la vita reale dall’altra parte dello schermo. Ed è difficile da tenere intima. Era quasi tutto schedulato da un titolo di giornale. Una cosa che chiaramente pesa e fai i conti con questo. Entrambi facciamo dei lavori che ci portano a essere esposti e dividere la persona dal personaggio è difficile”.

Ciò nonostante adesso sul web si sta facendo largo un’indiscrezione che non è passata inosservata. Stando a quanto riporta il settimanale Di Più infatti sembrerebbe che Diletta Leotta sia ancora innamorata di Can Yaman e che stia aspettando il ritorno dell’attore! Questo quanto si legge in merito e quanto riporta Gossipetv:

“Diletta Leotta aspetta il ritorno di Can Yaman. Si sono lasciati a un passo dalle nozze ma lei pensa ancora a lui e spera nel suo ritorno”.

Che dunque ci sia la possibilità di un ritorno di fiamma tra Diletta Leotta e Can Yaman? Non resta che attendere per scoprire cosa potrebbe accadere. La conduttrice nel mentre qualche giorno fa ha anche parlato del matrimonio con Yaman, che si sarebbe dovuto celebrare a breve. Rivediamo le sue dichiarazioni.

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Newsletter di Novella 2000

Nessun Articolo da visualizzare