Donald Trump

Proteste negli Stati Uniti: da Lady Gaga a Taylor Swift, le star americane si scagliano contro Donald Trump

2Le star americane contro Donald Trump dopo le proteste negli Stati Uniti

Questo è un brutto periodo per gli Stati Uniti, che dopo l’emergenza Coronavirus ora si trovano ad essere interessati da proteste civili. Tutto è iniziato con l’uccisione di George Floyd, avvenuta a causa di un poliziotto che ha soffocato l’uomo con il ginocchio. Il video ha scosso l’America intera e tutto il mondo. Da quell’episodio, avvenuto qualche giorno fa, negli Stati Uniti è esplosa una serie di manifestazioni, volte a combattere il razzismo.

La furia popolare ha portato serie conseguenze per la Casa Bianca, al momento blindata con Trump al suo interno. L’atteggiamento del presidente americano in merito all’episodio avvenuto, è stato condannato da parecchi sul web.

L’argomento è da giorni il più discusso su Twitter e molti personaggi famosi hanno voluto far sentire la propria voce. A schierarsi in prima linea ci sono state popstar del calibro di Taylor Swift, Madonna, Ariana Grande, Lady Gaga e tante altre, che hanno attaccato Trump e criticato il suo operato.

Continua.

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.