Elodie rivela se sarà lei la co-conduttrice di Sanremo 2025

NEWS

Elodie rivela se sarà lei la co-conduttrice di Sanremo 2025

Debora Parigi | 4 Giugno 2024

Elodie Sanremo 2025

Tanti vorrebbero Elodie come co-conduttrice di Sanremo 2025. Accadrà? La cantante ha risposto rivelando cosa pensa

Artista più ascoltata in radio e TV nel 2023, Elodie ha lanciato una nuova hit per l’estatate 2024 che si prepara a diventare un tormentone. E con le ultime novità su Sanremo 2025, c’è chi la vorrebbe come co-conduttrice accanto a Carlo Conti. E insieme anche Annalisa. Ma cosa ne pensa la cantante? Ecco cosa ha detto.

Cosa pensa Elodie sulla possibilità di essere co-conduttrice per Sanremo 2025

È davvero inarrestabile Elodie che, dopo essere stata l’artista più ascoltata in radio e in TV nel 2023, è tornata con un nuovo singolo già amatissimo e che potrebbe diventare la canzone dell’estate 2024. Stiamo parlando di Black Nirvana, un pezzo il cui ritornello è già virale.

Proprio in occasione dell’uscita del brano, il settimanale Vanity Fair ha intervistato la cantante. E non sono mancate le sue parole riguardo le critiche al suo spogliarsi: “La gente ancora si indigna perché mi spoglio. E allora io mi spoglio di più. Per dire due cose. La prima: con il mio corpo faccio quello che voglio, e non lo sto sessualizzando anche se potrei. La seconda: arriverà il momento in cui vi stancherete di commentare che mi metto in mutande e prenderete la parola su questioni di maggiore importanza”.

LEGGI ANCHE: Addio al nubilato a Ibiza per Diletta Leotta

Ma di recente il nome di Elodie è stato affiancato a quello di Sanremo 2025 che sarà diretto e condotto da Carlo Conti. Inoltre insieme a lei si fa anche il nome di Annalisa, altra regina indiscussa del pop femminile italiano. Vedremo davvero Elodie co-conduttrice insieme ad Annalisa per Sanremo 2025?

La cantante ha tolto ogni dubbio rispondendo a questo rumor che circola: “No, ora sono concentrata sulla musica. Poi chissà, accolgo sempre quello che arriva. Per Annalisa sarebbe una bella cosa”. Ha comunque avuto commenti positivi su Carlo Conti, trovandolo adatto a questo incarico per il Festival dato che “dà sicurezza e mette serenità”.