Ermal Meta e Fabrizio Moro restano in gara a Sanremo

“A seguito delle valutazioni effettuate, la Rai ritiene che non si debba escludere dalla gara la canzone di Ermal Meta e Fabrizio Moro, in quanto conforme al requisito di novità previsto dal regolamento”. Lo ha reso noto la Rai. Il brano di Meta e Moro ‘Non mi avete fatto niente’, spiega l’ufficio legale della Rai in una nota letta in sala stampa, “contiene stralci del brano ‘Silenzio’ (presentato a Sanremo Giovani nel 2016, ndr) in misura inferiore a un terzo delle durata, quindi la circostanza che il brano sia stato già fruito non inficia la novità della canzone in gara”.

Inoltre, dagli approfondimenti fatti, è risultato che “i due brani hanno stesure, durata, testi e melodie diverse. La somma degli stralci non supera un minuto e 3 secondi su una durata complessiva di 3 minuti e 24 secondi, dunque inferiore a un terzo”. La conclusione è che “le due canzoni, pur presentando analogie, non sono la stessa canzone. ‘Non mi avete fatto niente’ è dunque nuova e resta in gara”. (Fonte Ansa)

Cos’era accaduto? Il brano di Ermal Meta e Fabrizio Moro, Non mi avete fatto niente, presentato al Festival di Sanremo è finito nella bufera dopo la presunta somiglianza con un brano intitolato “Silenzio” di Ambra Calvani e Gabriele de Pascali, presentato a Sanremo Giovani nel 2016.

 E’ troppo presto per parlare di presunto plagio, in quanto servirebbero parametri ben specifici, ma c’è una certa somiglianza. Che tutti hanno notato.
Il brano intitolato Silenzio, di Ambra Calvani e Gabriele De Pascali, nel ritornello recitava: Non mi avete tolto niente, non avete avuto niente, questa è la mia vita che va avanti oltre tutto e oltre la gente”. Il brano di Meta e Moro nel ritornello è così: “Non mi avete fatto niente, non mi avete tolto niente, questa è la mia vita che va avanti, oltre tutto, oltre la gente”.Il Festival di Sanremo sta per partire: RTL102.5 e Radio Zeta a tutto gas!

Mirkoeilcane a Sanremo 2018 in gara con un brano che racconta i drammi del mare

Tra gli autori della canzone, oltre a Meta e Moro, ancheAndrea Febo, che avrebbe firmato appunto anche Silenzio per Calvani e De Pascali e più volte citato nelle interviste dai due big di Sanremo 2018.

Sanremo2018, Lorenzo Baglioni svela che

Sanremo2018. Giorgia accetta la chiamata di Claudio Baglioni

Ecco il Festival di Sanremo targato Claudio Baglioni

Ermal Meta interrompe il concerto. Ecco cosa è accaduto a Pescara

Fiorello ospite a Sanremo durante la prima serata

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Nessun Articolo da visualizzare