Giordana - Amici 18

Giordana affronta i fantasmi del passato e si sfoga in lacrime ad Amici 18

Giordana parla del suo passato difficile ad Amici 18

Prosegue a passo spedito la terza settimana di Amici di Maria De Filippi. Sabato scorso è stata finalmente formata la classe di questa nuova edizione. Non sono mancati i colpi di scena, che si ripeteranno sicuramente nella puntata che andrà in onda tra due giorni. Infatti, divisi in due squadre gli alunni si daranno battaglie tra prove di canto e ballo. Una formazione rischierà di perdere qualche elemento, che verrà poi sostituito da un possibile concorrente esterno. Il pomeridiano sarà quindi tutto da vivere. Enorme responsabilità l’avrà quindi Giordana. La cantante, capitana del suo gruppo, è stata la prima insieme a Tish (l’altra leader) e a Miguel a conquistare l’ambito banco, ora dovrà trascinare gli altri ragazzi a dare il meglio.

Come tutti gli allievi dell’Accademia anche lei sta preparando alcuni brani da interpretare. Oggi durante la lezione, però, la cantante si è fatta prendere da un attimo di sconforto e ha parlato del suo passato turbolento insieme all’insegnante.

Giordana piange in sala canto durante le prove

La cantante, leader della sua squadra, si trovava in saletta con la vocal coach a preparare un brano per la puntata di sabato. Si tratta di Piccolo uomo di Mia Martini. Analizzando il testo la ragazza si è accorta che ci sono molti riferimenti alla sua vita personale e al suo papà. In lacrime ha raccontato:

“Una parte di me è andata via. Io giocavo a calcetto, a tennis. Facevo tutte cose del genere nella mia vita. Da quel giorno mi sono chiusa in stanza e ho cominciato a sentire canzoni, a suonare e fare tutte cose strane. Mi ci rivedo proprio”.

L’insegnante ha ascoltato attentamente il racconto di Giordana e ha replicato poi:

“Mi dispiace che tu stia così, ma è un bene, perché comunque ti ha smosso qualcosa dentro. E’ una bella esperienza, alla fine c’è qualcosa di bello in questa tua reazione, doloroso, ma bello”.

Questo brano ha quindi aperto delle ferite che fanno fatica a rimarginare. La ragazza sembra essere davvero molto coinvolta.

Amici 18: Alessandro consola Giordana in sala relax

Rientrata in sala relax, la cantante ancora molto scossa, si è confidata con Alessandro. I due diventati molto amici si trovano spesso a parlare e confrontarsi su cose molto personali. Anche questa volta è stato così:

“Se ci ripenso…. Mentre la cantavo è uscita un’altra voce, un’altra persona proprio. Mi ricorda tanto me da bambina. Pensare a quella piccola Giordana mi fa stare male. Mi sfonda completamente perché ricordo come mi sentivo”.

Il ragazzo l’ha ascoltata in silenzio, cercando poi di sdrammatizzare. Ha abbracciato la sua amica e ha tentato di tranquillizzarla. Giordana sabato ha avrà quindi un compito molto difficile. Dovrà stare attenta a non farsi trasportare troppo emotivamente durante l’esibizione o rischierà di fare degli errori. Ce la farà? Non ci resta che attendere la puntata di sabato.

Novella 2000 © riproduzione riservata.