Ilary Blasi, l'avvocato smentisce una fake news degli ultimi giorni

NEWS

L’avvocato di Ilary Blasi smentisce una fake news degli ultimi giorni

Debora Parigi | 1 Ottobre 2022

Ilary Blasi

Le dichiarazioni dell’avvocato i Ilary Blasi Proprio ieri era stato raccontato della cifra che Ilary Blasi avrebbe chiesto all’ex marito […]

Le dichiarazioni dell’avvocato i Ilary Blasi

Proprio ieri era stato raccontato della cifra che Ilary Blasi avrebbe chiesto all’ex marito Francesco Totti per gli alimenti. Ed si aggiungeva che su questa cifra i due ex coniugi non erano per niente d’accordo. Il Corriera della sera, infatti, aveva riportato una richiesta fatta dalla conduttrice per sé e una invece per il mantenimento dei tre figli. Ecco cosa veniva riportato:

“La conduttrice dell’Isola dei Famosi, per firmare una consensuale, avrebbe chiesto sostanziosi alimenti: 20 mila euro al mese per sé e 17.500 per i tre figli Cristian, Chanel e Isabel (più o meno 5 mila e 800 ciascuno), per la bellezza di 37 mila e 500 in tutto, prendere o lasciare. L’iconico numero 10 giallorosso invece le avrebbe proposto zero (sì, zero) euro per lei (visto che guadagna molto bene) e 7 mila mensili per i ragazzi. Cifre troppo clamorosamente distanti per poter trovare un ipotetico compromesso a metà strada.[…] I legali di Totti ritengono che la richiesta dei 20 mila euro mensili per il suo mantenimento sia eccessiva, fuori mercato. La controproposta a zero euro, in compenso, è stata presa quasi come un affronto, visto che Ilary si ritiene la parte lesa. Di qui la rottura totale, oltre che del matrimonio, anche delle trattative”.

Oggi, però, arriva una smentita direttamente dall’avvocato di Ilary Blasi. Il legale, infatti, ha detto che quanto riportato in questi giorni sulle cifre del mantenimento non è vero. La conduttrice, infatti, non ha fatto nessuna richiesta all’ex marito. Cone riporta Giuseppe Candela su Twitter, su Repubblica si legge quanto segue:

“Sono state diffuse una serie di notizie false. In particolare la signora Ilary Blasi non ha mai chiesto nessun assegno di mantenimento per sé: né di 20 mila euro, né di 10 mila euro, né di 1 euro. Questa notizia fa parte ancora una volta di una precisa strategia extraprocessuale per tentare di far passare la signora Blasi per quello che non è”.

Nei giorni scorsi è anche giunta un’altra voce che però non è stata negata nello specifico. Vediamo nel dettaglio…

< Indietro Successivo >

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.