errico porzio influencer mangiare gratis

Gossip

Influencer convinta di mangiare gratis da Errico Porzio: il racconto

Nicolò Figini | 18 Settembre 2023

Una influencer era convinta che avrebbe mangiato gratis nel ristorante di Errico Porzio, poi la verità. Ecco il racconto

Il racconto di Errico Porzio

La notizia che sta circolando sul web in queste ultime ore è che una influencer sarebbe andata nella pizzeria di Errico Porzio a mangiare e avrebbe pubblicato dei contenuti social durante il pasto.

Questo perché era convinta che avrebbe mangiato gratuitamente facendo pubblicità positiva al locale. Ma quando il conto si è presentato al suo tavolo ha capito che c’era qualcosa che non andava e ha cancellato tutto. Queste le parole di Porzio:

“Premettendo che io non ero presente, che non l’ho invitata e non sapevo neanche chi fosse, ma mi sembra di aver capito che questa pseudo influencer sia stata a mangiare nella nostra pizzeria sul lungomare.

Contenta e soddisfatta del servizio e della pizza ha fatto delle storie su Instagram ma poi dopo averle presentato il conto le ha cancellate. Ditemi che è uno scherzo”.

Quindi non era nulla di organizzato in precedenza, ma è come se fosse stato deciso solo da questa influencer che al momento rimane ignota. In seguito, Errico Porzio ha anche pubblicato il messaggio che ha ricevuto su Facebook da questa star dei social:

“Ciao, ragazzi, grazie ancora per la pizza personalizzata, per le foto e per ago e cotone soprattutto. Mi sono trovata costretta ad eliminare video e foto dalle mie storie perché, come immaginerete sicuramente, per me è lavoro. Non sponsorizzo gratuitamente aziende, al massimo mi occupo di scambio merce/servizio.

Dunque recensisco positivamente l’azienda o il prodotto da sponsorizzare in cambio del servizio o del prodotto stesso offerto GRATUITAMENTE. Apprezzo la vostra cordiale accoglienza, però, insomma, capirete che il lavoro è lavoro!”.

Ecco cosa ha riportato anche FanPage. Voi che cosa ne pensate di tutta la situazione? Fatecelo sapere con un commento. Continuate, nel mentre, a seguirci per tante altre news.