Italfarmacia: il grasso addominale e i suoi rischi per la salute

Italfarmacia: il grasso addominale e i suoi rischi per la salute

Su Novella 2000 Italfarmacia analizza il problema del grasso addominale e i rischi che comporta per la salute di uomini e donne

Lo specchio ci rimanda un’ immagine appesantita dall’adipe, deformata dal grasso addominale? Prima dei danni estetici, dobbiamo preoccuparci – come sostiene la rubrica di Italfarmacia – delle possibili gravi conseguenze sulla nostra salute.

Il grasso addominale o viscerale, il più rischioso, si deposita all’interno della cavità addominale, distribuito tra gli organi interni, mentre il grasso sottocutaneo si deposita in superficie, sopra l’addome, ma lo troviamo anche in altre parti del corpo. L’eccesso di grasso addominale viene definito anche “obesità androide” per evidenziarne l’associazione con gli ormoni detti androgeni, tipici del sesso maschile.

Dopo la menopausa, però, i cambiamenti ormonali determinano anche nella donna l’aumento del grasso viscerale, mentre la diminuzione dei livelli di estrogeni fa incrementare i livelli di un ormone che favorisce l’accumulo, il cortisolo. Oltre all’alimentazione abitualmente scorretta, le emozioni negative (ansia, frustrazione e stress) possono contribuire a far lievitare il nostro girovita perché ci spingono a mangiare in modo sconsiderato cibi ipercalorici.

Il grasso viscerale rilascia molecole che influenzano l’appetito, il rilascio d’insulina, il metabolismo lipidico, ossia le adipocitochine. I rischi per la nostra salute sono gravi: l’obesità addominale causa un’infiammazione generale dell’organismo e predispone alla sindrome metabolica (ipertensione, iperlipidemia, steatosi epatica, aterosclerosi, diabete di tipo II), fino a patologie cardiovascolari e neurologiche come l’Alzheimer, l’osteoporosi e alcuni tipi di tumori.

Come risolvere il problema del grasso addominale: Italfarmacia spiega come fare

Rimedi per tutto questo? Italfarmacia suggerisce uno stile di vita sano, dieta corretta e adeguata attività fisica. Sappiamo, però, che smaltire il grasso viscerale è difficile sempre e ancor più con il passare degli anni. Bisogna arrendersi? Assolutamente no! La LIPOSUZIONE ALIMENTARE con AMIN 21 K consente infatti di “aggredire” non solo il grasso sottocutaneo, ma anche il grasso addominale con riduzione dei livelli di infiamma- zione e dei rischi conseguenti.

Non è una dieta perché deve essere seguita sotto controllo medico, massimo per tre settimane e, se necessario, può essere ripetuta. È un trattamento normoproteico in quanto le proteine assunte corrispondono a quelle che dovrebbero essere introdotte in relazione al peso anche in un’alimentazione equilibrata. Integratore appositamente formulato, Amin 21 k permette che si sviluppi il processo della chetosi per cui il nostro organismo si alimenta bruciando i grassi in eccesso. Conseguenza positiva è che la sensazione di fame scompare dopo circa 48 ore.

La figura si rimodella, ma viene attaccata solo la “massa grassa” e mantenuta e, a seconda del caso, rafforzata la “massa magra”. La breve durata dei trattamenti proposti, l’azione della chetosi e il supporto medico – secondo Itafarmacia – garantiscono un dimagrimento rapido, sano e sicuro. Decine di migliaia di casi studiati dimostrano che, con un trattamento, si può “perdere” in media tra il 7 e il 10% del peso iniziale.

Le conseguenze analizzate da Itafarmacia e come contrastarle

In questa stagione, a cause delle alte temperature e anche di una maggiore attività fisica, si suda molto. Abbiamo come conseguenza carenza di potassio e magnesio con stanchezza, irritabilità e debolezza muscolare. Nei casi più gravi crampi muscolari e cali di pressione. Inoltre possono verificarsi difficoltà respiratorie, stitichezza, depressione, mal di testa, insonnia, edemi periferici (caviglie e pie- di gonfi). Quando l’alimentazione non basta a garantire un sufficiente apporto di minerali, la corretta integrazione offre un valido aiuto, specie dopo i 65 anni.

MAGNIFICO è un integratore alimentare di Magnesio, Potassio, Vitamina C, Zinco, Vitamina B1, Vitamina B2 e Vitamina B6, con L-carnitina e Silice organica da Bamboo. MAGNIFIKO, come analizzato da Italfarmacia, è in grado di contribuire al nostro benessere:

  • Non contiene né glutine né lattosio.
  • Vanta un alto contenuto di Potassio e Magnesio.
  • L’associazione di Zinco e vitamine garantisce una migliore efficacia.
  • Contiene Silice organica estratta dal Bamboo con effetto antiaging.
  • Per ogni stagione ed esigenza, contribuisce alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento.
  • Efficace per il sistema immunitario.
  • Utilissimo per mantenere l’equilibrio elettrolitico dopo abbondante sudorazione.
Novella 2000 © riproduzione riservata.