Laura Pausini, il brand degli abiti all'Eurovision e la scelta del rosa
I tre abiti indossati da Laura Pausini durante la prima puntata dell'Eurovision

Laura Pausini, il brand degli abiti all’Eurovision e la scelta del rosa

Eurovision 2022: rivelato il brand degli abiti indossati da Laura Pausini durante la prima serata e la scelta del colore rosa

1I brand degli abiti di Laura Pausini

Laura Pausini, il brand degli abiti all'Eurovision e la scelta del rosa
I tre abiti indossati da Laura Pausini durante la prima puntata dell’Eurovision
Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Nella serata di ieri abbiamo assistito, con grande orgoglio, alla prima serata dell’Eurovision Song Contest 2022. Alla conduzione dell’evento troviamo tre numeri uno: Laura Pausini, Alessandro Cattelan e Mika. Un terzetto straordinario che ha conquistato tutti. E proprio la cantante pluripremiata ci ha deliziati con degli abiti meravigliosi, che nascondono un significato speciale per quel che riguarda la scelta del colore.

Laura Pausini sui suoi profili social, con grande gioia, ha raccontato ai fan sparsi in tutto il mondo che ieri è iniziata la sua avventura da presentatrice all‘Eurovision. L’artista ha voluto presentare anche i tre vestiti che da lì a poche ore avrebbe indossato e che portano la prestigiosa firma di Valentino. Lo stilista e il suo collaboratore Pierpaolo Piccioli si sono occupati della realizzazione dei vestiti che vedete qui di seguito:

“Oggi vi presentiamo in anteprima i 3 preziosi abiti che indosserò questa sera disegnati per me da Pierpaolo Piccioli e Valentino”, ha rivelato Laura Pausini. Ma non solo. Perché la scelta del colore non è di certo casuale: “PINK come la vita, la musica, il rinascimento e la pace”. La stessa Pausini a Vogue si è detta lusingata di poter indossare questi capi meravigliosi, disegnati appositamente per lei.

Anche il direttore creativo Nicolò Cerioni alla rivista ci ha tenuto a precisare: “Sono abiti che celebrano lo studio della couture. Inoltre mi piaceva l’idea sacra e profana, un omaggio al Rinascimento e allo spirito edonistico di Laura”.

Durante l’evento di ieri, tra l’altro, Laura Pausini, Alessandro Cattelan e Mika hanno voluto fare degli importanti tributo, uno su tutti quello a Raffaella Carrà. Continua…

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare