Laura Pausini rilascia un comunicato dopo le accuse di Alda D’Eusanio

Dopo le gravi accuse di Alda D'Eusanio, Laura Pausini rilascia un comunicato ufficiale, dove svela che agirà per vie legali.

1Il comunicato di Laura Pausini

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Qualche ora fa a finire per l’ennesima volta al centro della polemica è stata Alda D’Eusanio. Dopo aver usato la N Word, stavolta la giornalista ha fatto delle gravissime accuse verso Laura Pausini e il suo storico compagno, Paolo Carta, col quale ha una bellissima storia d’amore da ben 16 anni. La D’Eusanio ha infatti insinuato che la cantante romagnola (attualmente nominata ai Golden Globe 2021), sia vittima di violenza da parte del musicista. Queste le sue dichiarazioni, che hanno sconvolto il web e i social:

“Questa c’ha uno che la mena, la crocchia in una maniera. Il chitarrista che sta con lei e le ha dato anche una figlia, pare che la crocchi di botte”.

Le parole di Alda D’Eusanio, chiaramente non vere, a quel punto hanno fatto il giro del web e sono arrivare fino alla stessa Laura Pausini e al suo compagno Paolo Carta. La cantante così, poco fa ha rilasciato un comunicato ufficiale, svelando che agirà legalmente. Per di più i ricavati della denuncia verranno devoluti alle associazioni contro la violenza sulle donne, causa per la quale da anni Laura combatte con tutte le forze. Questo il comunicato:

L’ufficio stampa Goigest informa che L’avvocato PierLuigi De Palma ha ricevuto il mandato di agire contro tutti i soggetti responsabili delle gravissime affermazioni pronunciate al GFVIP su Laura Pausini e Paolo Carta.
“Troviamo assurdo che sia consentito dire cose così false e gravi nell’ambito pubblico e in questo caso di una trasmissione televisiva. Nessuno può permettersi di attribuirci cose che sono lontane anni luce dal nostro modo di vivere, di educare e di rapportarci all’interno della nostra famiglia. È una cosa molto grave ed insensata e non possiamo fare altro che affidarci alla giustizia, per tutelarci. I ricavati della denuncia saranno devoluti interamente alle associazioni contro la violenza sulle donne” Laura e Paolo.

laura pausini

Noi di Novella 2000 ancora una volta ci dissociamo totalmente dalle dichiarazioni di Alda D’Eusanio, e supportiamo a pieno Laura Pausini e Paolo Carta, che da anni ci fanno emozionare con la loro bellissima storia d’amore. A loro il nostro più caloroso abbraccio.

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare