Lillo fa visita ai Ferragnez, travestito da Posaman: i suoi follower crescono

Travestito da Posaman, il comico Lillo fa visita ai Ferragnez. Grazie all'incontro con la famiglia crescono i suoi follower su Instagram

1Crescono i follower di Lillo

Lillo fa visita ai Ferragnez, travestito da Posaman: i suoi follower crescono
Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Ieri Pasquale Petrolo, meglio conosciuto come Lillo, ha fatto visita a casa dei Ferragnez per fare una sorpresa al piccolo Leone. Ad annunciare l’arrivo del comico, travestito da Posaman, è stato proprio Fedez mediante alcune storie su Instagram.

Sempre il cantante ha poi documentato la fantastica giornata in compagnia del simpatico attore, che a quanto pare ha molto divertito Leone, intento a giocare con lui. Sebbene il figlio dei Ferragnez si aspettasse Batman, Lillo ha cercato di fare del suo meglio e ha addirittura sfoggiato le sue sei mosse, dedicandone una speciale a Leo.

La geniale trovata dei Ferragnez di invitare Lillo ha provocato ancor più curiosità intorno al recente programma a cui ha partecipato, Lol – Chi ride è fuori (condotto proprio da Fedez e Mara Maionchi). Ma non solo. Sembra infatti che il profilo Instagram dell’umorista in poche ore abbia subito un’impennata di follower. Una crescita esponenziale che, come fatto notare dal giornalista Massimo Galanto (attraverso il sito Njlitics) sul suo profilo Twitter, è stata di quasi 100 mila follower.

La crescita di follower del comico Lillo
La crescita di follower del comico Lillo – post Twitter di Massimo Galanto

Ma ecco il grafico nel dettaglio mostrato in queste immagini. Come possiamo ben vedere Lillo è partito infatti da una base di 590.721 seguaci il 14 aprile, prima del suo arrivo a casa di Chiara Ferragni e Fedez. Ieri, giorno in cui è avvenuto l’atteso incontro si è passati a 660.934, per raggiungere poi 686.862 oggi.

La crescita di follower di Lillo
La crescita di follower di Lillo

Insomma numeri (in continua crescita con il trascorrere delle ore) davvero niente male per Lillo, che sarà sicuramente felice di aver guadagnato nuovi fan, che avranno così modo di conoscere meglio il suo talento. Ma gran merito va ovviamente anche ai Ferragnez e un po’ anche al personaggio di Posaman, ideato dall’attore.

Qualche giorno fa, intanto, il comico romano ha spento qualche polemica intorno a Lol. Ecco cosa è successo…

Indietro