Linda Batista Novella 2000 n. 3 2023

Spettacolo

Linda Batista dopo l’aggressione: come sta, le cicatrici e il processo

Niccolo Maggesi | 4 Gennaio 2023

Dopo l’aggressione subita a Dubai, ecco come sta e cosa fa oggi Linda Batista, attrice di Incantesimo e Elisa di Rivombrosa, negli Emirati

L’aggressione a Dubai

Subito dopo la pandemia, a Dubai, l’attrice Linda Batista, che in molti ricorderanno per successi come Incantesimo e Elisa di Rivombrosa, è rimasta coinvolta in un’aggressione. L’artista aveva difeso un ragazzo omosessuale dagli attacchi di una donna che, dopo un processo infinito, è stata finalmente sanzionata.

Novella 2000, via Armando Sanchez, ha contattato l’attrice per sapere come si è svolta la vicenda giudiziaria e come sta oggi che, nonostante tutto, continua a vivere a Dubai.

“Per me è stata davvero dura”, ci ha detto. “Sono venuta Dubai per girare il film Gold Diggers che ho finito grazie a Dio. Nel frattempo ho conosciuto tante persone. In quel periodo, mi avevano invitato a una festa di compleanno, e quella sera è successo il danno: un’aggressione che mi è costata quaranta punti in faccia, sangue, dolore e tanta tristezza. Ora, la colpevole è stata condannata a sei mesi di reclusione, più l’espulsione a vita dagli Emirati Arabi”.

A proposito della pena comminata alla responsabile dell’aggressione, la Batista ammette di avere delle riserve:

“Certo, la pena di sei mesi può essere lieve, questa è legge del Paese. Ma la deportazione e divieto di rientrare negli Emirati è una bella condanna, considerando che questa persona viveva a Dubai in pianta stabile, dove lavora suo marito”.

L’attrice continua:

“Più o meno sono soddisfatta. Ma l’importante è che sia finita, così posso tornare a viaggiare e ricominciare a vivere come ho sempre fatto”.

Le cicatrici e cosa fa oggi Linda Batista

L’apprensione di chi la conosce e dei fan è tutta per il suo stato di salute. Superato lo choc e ripresasi dalle ferite, il passo successivo sarà liberarsi del tutto delle cicatrici che ne sono derivate.

“Le cicatrici sono completamente rimarginate,” spiega, “ma si vedono e dovrò fare un intervento di chirurgia plastica per renderle invisibili, o quasi”.

Ma che cosa fa oggi Linda Batista, nella nuova vita che ha intrapreso negli Emirati? Pare che al di là della carriera da interprete, i suoi interessi si siano estesi anche in ambiti diversi.

“Sono prevalentemente coinvolta nella produzione di film. Ma faccio anche qualche operazione di trading con altri Paesi per la compravendita di petrolio e gas. Un lavoro che mi gratifica tantissimo”.

Infine, il capitolo amore: è innamorata?

“Ho vissuto un po’ di alti e bassi, che erano anche alimentati da questa causa che non finiva mai. Sono certa però che il 2023 sarà un anno migliore e mi farà tornare serena e sorridente come prima. Incrocio le dita”.

E noi con lei!