Madame spiega perché non vuole farsi raddrizzare i denti

NEWS

Madame spiega perché non vuole farsi raddrizzare i denti

Vincenzo Chianese | 11 Ottobre 2023

Con un post pubblicato sui social, Madame spiega perché non vuole farsi raddrizzare i denti ma scoppia la polemica

Scoppia la polemica su Madame

Nelle ultime ore a finire al centro di una nuova polemica è stata Madame. Ma andiamo a scoprire perché e quello che è accaduto. Come ben sappiamo, negli ultimi anni la giovane artista ha ottenuto un successo incredibile e di certo a oggi è una delle cantanti più amate e seguite. Tuttavia però spesso Francesca è finita anche nel mirino degli hater, venendo criticata per il suo aspetto fisico e in particolare per i suoi denti, che non sono completamente dritti e presentano alcune imperfezioni. Nonostante la cantante cerchi sempre di non dare adito alle malelingue del web, non è sempre semplice per lei affrontare le critiche e così nelle ultime ha deciso di intervenire sui social.

Con una storia Instagram infatti Madame ha spiegato perché non vuole farsi raddrizzare i denti. Le sue parole però hanno dato il via a una lunga polemica. La cantante infatti ha svelato di aver consultato un dentista, che a quel punto le avrebbe mostrato come sarebbero i suoi denti se fossero “normali”. La giovane artista a quel punto ha affermato:

“L’altro giorno ho parlato con questo geniale giovane igienista dentale. Ha preso un’applicazione, mi ha fotografata e mi ha mostrato la mia foto di come sarei se avessi i denti tutti dritti. Insomma se avessi i denti normali. Be’, sembro solo una comunissima mocciosa che ha il portafogli pieno e la testa priva di idee”.

Il post di Madame tuttavia ha dato vita a una lunga polemica sui social e gli utenti si sono così divisi. Mentre in molti hanno ammirato il fatto che la cantante apprezzi i suoi difetti, tanti altri si sono chiesti quale fosse il paragone tra l’avere denti “normali” e l’essere intelligenti. Sul web così non si è parlato d’altro e senza dubbio ancora una volta la cantante ha dato vita a un lungo dibattito.