Mara Maionchi, i retroscena su Pappalardo:

Spettacolo

Mara Maionchi, i retroscena su Pappalardo: “Mi sono tolta la cintura e l’ho menato”

Andrea Sanna | 1 Maggio 2024

Belve

Ospite di Belve Mara Maionchi ha parlato di un retroscena tra lei e Adriano Pappalardo: “Ho tolto la cintura e l’ho picchiato”

Nel corso dell’ultima puntata di Belve, Mara Maionchi ha svelato un retroscena a proposito di una discussione con Adriano Pappalardo: “Mi sono tolta la cintura e l’ho picchiato”. Cosa è successo.

I retroscena Mara Maionchi

Su Rai 2 ieri sera è andata in onda l’ultima puntata di Belve. La trasmissione condotta da Francesca Fagnani ha visto tra i suoi ospiti Francesca Pascale, Piero Chiambretti e Mara Maionchi. E proprio la discografica non si è risparmiata e, senza peli sulla lingua, ha fatto “nomi e cognomi”.

Dopo una critica a Tiziano Ferro, il quale a detta sua sarebbe stato poco riconoscente (mentre lui ha risposto via social), c’è stato modo di parlare anche di Adriano Pappalardo. A Il Fatto Quotidiano il cantante aveva parlato di una crisi vissuta nei primi anni settanta. I giornalisti lo rifiutavano e una mattina nella sua casa discografica ha incontrato Mara Maionchi e chiesto il perché di tanta ostilità.

Senza girarci troppo intorno lei ha fatto sapere che di lui importava poco e gliel’avrebbe dimostrato: “(…) Così ha chiamato il direttore di Tv Sorrisi e Canzoni, l’ha messo in viva voce e in quel momento ho scoperto che aveva proprio ragione. Questa cosa è successa davvero e me la ricordo benissimo, ha ricordato Pappalardo.

Ieri a Belve Mara Maionchi ha confidato di essersi molto arrabbiata con lui dietro le quinte di una trasmissione Rai. Ha riconosciuto di non avere molto tatto, ma al contempo pensa che delle volte sia necessario essere diretti:

“Se gli ho detto che di lui non importava a nessuno? Sì. Se è vero che in passato dovevamo registrare una trasmissione Rai, lui con il suo carattere difficile ha fatto la ‘testa di c***o’ e così mi sono tolta la cintura e l’ho menato? Ma sì, non si può mica esagerare con le pretese, con quello che vuoi avere. Ao, ma mica sei Frank Sinatra, stiamo un po’ calmi e tranquilli“, ha proseguito.

C’è da dire che Mara Maionchi di questo ne aveva già parlato circa un anno fa spiegando che non è stata una vera e propria aggressione, ma lui non capiva che si doveva lavorare parecchio per raggiungere dei risultata: Una volta mi sono sfilata la cintura dei jeans e con quella l’ho picchiato per un po’“, faccenda poi ribadita a Belve.