Marco Bellavia, la nuova pesante illazione di alcuni vipponi

NEWS

Marco Bellavia, la nuova pesante illazione di alcuni vipponi

Andrea Sanna | 1 Ottobre 2022

marco bellavia

Alcuni vipponi hanno fatto un’altra nuova pesante illazione contro Marco Bellavia, che non è sfuggita al popolo del web

La pesante illazione su Marco Bellavia

Fin dal suo ingresso nella Casa del GF Vip 7 Marco Bellavia è stato preso di mira da buona parte dei concorrenti, che non sono per niente teneri con lui. Sebbene l’attore abbia raccontato di vivere con attacchi di panico e di ansia e di aver accettato di partecipare al reality per inviare un messaggio fuori, i vipponi non sembrano essergli d’aiuto. Lui conta molto nel supporto del gruppo, ma in pochi si sono mostrati benevoli.

In questi giorni sul web stanno circolando numerosi video in cui i concorrenti del GF Vip non risparmiano accuse al vetriolo nei confronti di Marco Bellavia. Uno dei tanti risale a questa notte, quando alcuni si sono ritrovati in cucina a chiacchierare e fare uno spuntino e non sono mancati attacchi gratuiti.

Si sente Alberto De Pisis dire di provare verso Marco Bellavia e Giovanni Ciacci commentare. “Trattarlo male è come sparare sulla croce rossa. E ma secondo me lo stanno drogando adesso. Proprio non ha…prende dei psicofarmaci secondo me, sì”, ha detto invece Cristina Quaranta, stoppata però da Giovanni Ciacci. L’opinionista ha spiegato: “Ma non può entrare con gli psicofarmaci qua dentro, ma siamo pazzi?”.

Poco dopo questa affermazione, come potete vedere dal video sottostante, la regia del GF Vip 7 ha staccato l’inquadratura verso la tavola e la spaziosa sala, staccando persino l’audio.

Anche questo filmato sta circolando con insistenza su Twitter e le varie piattaforme social. Una grave illazione dei concorrenti del GF Vip su Marco Bellavia che non è passata inosservata. Probabilmente ognuno di loro anziché attaccarlo a priori, avrebbe quantomeno potuto parlarne direttamente con lui e capire cosa si nasconde dietro le sue fragilità.

Di video simili, come dicevamo, ne circolano parecchi e le dure parole su Marco Bellavia si sprecano…

< Indietro Successivo >

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.