Marco Mengoni Sanremo Atlantico news

Marco Mengoni: la forza di Atlantico, le difficoltà del passato e gli ultimi ‘scoop’

Marco Mengoni torna sul palco dell’Ariston per incantare con i brani di Atlantico: ricordiamo l’artista dal difficile passato agli ultimi ‘scoop’.

Dopo la toccante esibizione di Giorgia, questa sera spetterà fra gli altri a Marco Mengoni incantare la platea del Teatro Ariston di Sanremo. Con la sua voce unica e squillante, il cantautore viterbese sarà ospite della seconda serata del festival. A dargli manforte ci sarà lo stesso direttore artistico Claudio Baglioni, che ieri sembrava voler polemicamente sabotare il suo stesso spettacolo eclissandosi dallo schermo. Marco Mengoni torna sul palco di Sanremo dopo ben cinque anni di assenza, e stavolta lo farà per intonare le note dei brani contenuti nell’ultimo album Atlantico.

Mengoni, che ha sbarcato il lunario come artista musicale grazie al trampolino di lancio di X-Factor, ha partecipato due volte alla kermesse. Nel 2010 fu in gara con il brano Credimi ancora, che gli fece guadagnare il terzo posto dietro Pupo e Valerio Scanu. Nel 2013 fu invece la volta di L’essenziale, canzone con la quale riuscì ad aggiudicarsi il primo premio.

L’anno successivo passò al grado di super ospite dell’edizione condotta da Fabio Fazio e Luciana Littizzetto, testimoniando il grande successo di critica e vendite. Oggi Marco Mengoni ripeterà l’esperienza a Sanremo sempre da super ospite, ma facendo ascoltare al pubblico alcuni brani da Atlantico. In particolare, sappiamo che il cantante calcherà il palco assieme al collega Tom Walker, confermando la performance live del suonatissimo Hola (I Say).

In omaggio alla presenza di Marco Mengoni a Sanremo 2019, ripercorriamo brevemente la sua carriera. Nella fattispecie ci soffermeremo sul passato difficile dell’artista, che dopo la vittoria di X-Factor fu brevemente dimenticato dal settore. In seguito vedremo anche le ultime news che danno Marco Mengoni per fidanzato.

Marco Mengoni: ora il successo con Atlantico, ma prima la musica lo aveva dimenticato

All’apice del successo, Marco Mengoni ha scelto scientemente di allontanarsi per due anni e mezzo dalle scene per concepire il nuovo album Atlantico. Quello che questa sera presenta ufficialmente a Sanremo è dunque il risultato di una grande fatica che si evince dalla forza dei brani contenuti al suo interno. Contrariamente ai lavori precedenti, con Atlantico è evidente quanto Marco Mengoni abbia sperimentato in sonorità e azzardato artisticamente. Ha lavorato con i grandi della musica italiana e internazionale, ha viaggiato per l’America Latina e ha assimilato stili musicali esotici adattandoli al gusto nostrano.

Un raffinato lavoro, dunque, che finalmente Mengoni poteva permettersi dopo anni di sacrifici e una carriera inizialmente ballerina. Nel passato di Marco Mengoni c’è infatti un breve momento di buio e di assoluto oblio musicale, che lo aveva mandato in confusione e disilluso.

Ricevuto il battesimo musicale dal coach Morgan e vinto X-Factor nel 2009, Marco Mengoni fu catapultato nel mondo della musica. Contratto con Sony, gara a Sanremo e serate su serate che gli fecero assaporare il brivido di avercela fatta.

Le dichiarazioni della mamma di Marco Mengoni sui momenti più difficili della carriera del figlio

Ma bastarono due anni perché il mondo della musica sembrasse averlo consumato finché gli era servito per poi gettarlo via. Come raccontava infatti la madre dell’artista Nadia Ferrari sulle pagine del settimanale Di Più TV nel 2013, Mengoni si ritrovò del tutto smarrito e senza più ingaggi.

“Marco, che aveva solo 21 anni, di colpo si è ritrovato pieno di impegni: dopo X Factor ha preparato Sanremo, ha inciso il suo primo cd, è stato chiamato a fare decine di concerti, ospitate televisive e promozioni. Per stare dietro a tutto ha preso una casa a Roma: con i soldi guadagnati riusciva a pagarsi l’affitto, le bollette, a vivere e a mangiare.

Poi, però, con il passare del tempo e la fine delle sue tournée, all’improvviso l’anno scorso non ha avuto più nulla da fare… Mi ha detto che, dalla sera alla mattina, ha iniziato a pensare: ‘Perché non ho più impegni? Come pagherò l’affitto? Forse è finito tutto?’. Improvvisamente si è sentito solo. Al punto da chiedersi ‘Dove sono le persone cui voglio bene? Da quanto non sento la mia famiglia?'”.

Il ritorno obbligato a casa dei genitori e la nuova rinascita di Marco Mengoni a Sanremo 2013

Dalle stelle alle stalle, verrebbe proprio da dire. Il cantante fu infatti costretto a tornare all’ovile e ridimensionare drasticamente le proprie spese.

“Dato che non aveva più i soldi per pagare l’affitto dell’appartamento che aveva preso a Roma è tornato nella casa in cui è cresciuto, con me e con suo padre… Mi è dispiaciuto che non potesse più permettersi di andare avanti da solo”.

L’importante fu non perdersi d’animo in attesa dell’occasione successiva, che sarebbe arrivata però soltanto a seguito della nuova partecipazione a Sanremo nel 2013.

“Si è dato subito da fare per andare avanti. In camera sua ha allestito un piccolo studio di registrazione ed è tornato a lavorare. Ora che è ripartito, che è tornato a vivere da solo, questa volta a Milano, vicino allo studio di registrazione della sua casa discografica, quel periodo devo ammettere che mi manca. Ha preso una casa in affitto in una zona tranquilla e gira in bicicletta oppure usando i mezzi pubblici. Per spendere meno ha lasciato la sua auto”.

Marco Mengoni news: gli ultimi presunti scoop prima di Sanremo

Se come personaggio di Sanremo Marco Mengoni si lascia esaminare sotto la lente del microscopio, è come persona che invece fatica ad aprirsi con il pubblico. La riservatezza è sempre stato il suo forte, eppure questo non funge affatto da repellente per i fan che anzi si accontentano persino di pettegolezzi sul cantante. Così di volta in volta si cerca di scandagliare la vita privata di Marco Mengoni alla ricerca di qualche scheletro nell’armadio.

Il gossip che riguarda più di frequente Marco Mengoni è se sia fidanzato oppure no. Negli ultimi mesi alcune foto che lo ritraevano in compagnia di un ragazzo hanno avvalorato per alcuni le tesi sul suo orientamento sessuale.

Anche tra i giornalisti più noti dei rotocalchi di gossip, Alberto Dandolo aveva lasciato intendere su Oggi che il cantante non fa ormai più mistero della sua nuova vita di coppia accompagnandosi a una “persona” che avrebbe un posto speciale nel suo cuore.

Al di là di qualche scatto furtivo e sfocato, però, non si sa se Marco Mengoni sia veramente fidanzato. E probabilmente ciò si deve alla viscerale discrezione del cantautore, che rappresenta uno dei suoi tratti più peculiari.

L’aspetto sfuggente e impenetrabile del suo personaggio contribuisce peraltro a dotarlo del fascino che al pubblico piace e che lo ha reso ormai incontestabilmente una star della musica italiana.

Novella 2000 © riproduzione riservata.