Successivo >
massimiliano varrese azioni legali concorrenti grande fratello

Spettacolo

Massimiliano Varrese pronto a intraprendere azioni legali: “Mi sono segnato tutto” (VIDEO)

Nicolò Figini | 4 Febbraio 2024

Grande Fratello

Massimiliano Varrese ha lasciato intendere che intraprenderà delle azioni legali con chi lo ha offeso dentro la casa del GF

Massimiliano Varrese ha parlato con Rosy Chin lasciando intendere che una volta uscito dal Grande Fratello intraprenderà delle azioni legali contro chi lo ha offeso in casa.

La decisione di Massimiliano Varrese

Nel corso di tutti questi mesi in cui è andato in onda il Grande Fratello uno dei protagonisti indiscussi è stato Massimiliano Varrese. L’attore è stato al centro di momenti commoventi ma anche di alcuni meno piacevoli per lui. Spesso, infatti, si è trovato coinvolto in alcuni litigi molto duri (in diretta e non) con Beatrice Luzzi e non solo.

In alcune occasioni sono volate parole grosse da entrambe le parti e ci sono state volte in cui Massimiliano ha anche minacciato di abbandonare la casa. Per la gioia di tutti i suoi fan, però, alla fine ha cambiato idea e ancora oggi è uno dei gieffini dell’edizione. Fatto sta che ormai, dopo tutto questo tempo, sembra essere arrivato anche lui al limite.

Come possiamo vedere dal video qui sotto, infatti, sta parlando con Rosy Chin e lascia intendere di voler intraprendere delle azioni legali non appena finirà per lui il Grande Fratello:

“A volte tutte le parole che mi sono state dette qui dentro mi rimbombano nella testa. Tutte le parole cattive che mi sono state dette…

Quando esco da qui faccio un casino. So anche da chi sono partite le prime parole, io mi sono segnato tutto”.

Alcuni fan incoraggiano Massimiliano Varrese a proseguire con questa intenzione perché ha subìto diverse ingiustizie. Dall’altra parte, però, ci sono altri utenti che affermano che anche lui è stato responsabile di alcuni commenti sgradevoli contro altre persone, quindi sarebbe giusto che anche queste persone agissero di conseguenza.

Ovviamente non sappiamo cosa accadrà, ma per il momento l’intenzione di Varrese rimane questa. Noi vi terremo aggiornati in tutti i casi non appena avremo maggiori informazioni.