Matteo Berrettini rivela quali sono gli Azzurri con cui ha legato di più

In un'intervista a La Stampa Matteo Berrettini rivela ai tifosi quali sono gli Azzurri campioni d'Europa con cui ha legato di più. Le parole del tennista

2Olimpiadi: il forfait di Berrettini

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Il 18 luglio attraverso un comunicato del Coni abbiamo ricevuto una brutta notizia: Matteo Berrettini a causa di un guaio fisico non presenzierà alle Olimpiadi di Tokyo. Una doccia fredda per il tennista e i tanti tifosi. Lo sportivo, poco dopo la nota ufficiale, ha preso la parola sui social e ha spiegato cosa gli è accaduto e quanto sia desolato per il responso medico:

«Sono estremamente dispiaciuto di annunciare la mia cancellazione dalle Olimpiadi di Tokyo. Ieri mi sono sottoposto ad una risonanza per controllare l’infortunio alla gamba sinistra che mi sono procurato durante Wimbledon e l’esito non è stato ovviamente positivo. Non potrò competere per alcune settimane e dovrò stare a riposo».

Ha scritto Matteo Berrettini su Instagram. Ci teneva tanto a essere lì presente con tutti gli altri atleti e fare bene. Nonostante tutto, però, il tennista ha detto che farà il tifo per tutti i suoi compagni e spera di tornare presto a disposizione:

«Rappresentare l’Italia é un onore immenso e sono devastato all’idea di non poter giocare le Olimpiadi. Faccio un grosso in bocca al lupo a tutti gli atleti italiani, vi supporterò da lontano ma con tutto me stesso».

A Matteo Berrettini facciamo tanti auguri di pronta guarigione!

Successivo

Nessun Articolo da visualizzare