Moraima Perez intervista

Moraima Perez: la modella si spoglia a sostegno della sua Cuba

La modella cubana Moraima Perez e il progetto ‘senza veli’ per sensibilizzare l’attenzione del nostro paese sulla sua terra d’origine.

Caliente, ironica, supersexy. Moraima Perez, showgirl cubana di stanza nel napoletano, è una delle modelle più ricercate del momento.

Già protagonista in molti videoclip musicali di grido, dai Maneskin a J-Ax, la bella sudamericana ha posato senza veli per un’iniziativa social volta a promuovere la sua terra d’origine.

Inutile dire che gli scatti, sensualmente erotici, hanno fatto il giro del web riscuotendo un grandissimo successo di pubblico.

“Purtroppo, nonostante in Italia sia già cominciata la fase due dell’emergenza sanitaria per il Coronavirus, io sono ancora bloccata a Cuba, ci dice Moraima. “Così, per tenermi impegnata, ho ideato un progetto per pubblicizzare la mia gente, in un periodo in cui il turismo, ormai, è assolutamente un tabù”.

Intervista a Moraima Perez

Moraima, come mai ha deciso di posare senza veli su Instagram?

“Siccome mi annoiavo a restare in casa tutto il giorno, ho pensato di fare qualche scatto più osé per mostrare la bellezza delle ragazze cubane, con la speranza che una volta passata l’emergenza sanitaria i turisti ricomincino a venire a Cuba. Quando il virus ha iniziato a propagarsi sono scappati via tutti. La mia gente vive di turismo e senza quest’attività vitale è impossibile riuscire ad andare avanti”.

Mentre in Italia sta iniziando la fase due per ritornare lentamente alla normalità, lei è ancora a Cuba. Verrà nuovamente a Napoli, dove si è stabilita, o resterà lì?

“Vorrei rientrare in Italia, ma non mi è ancora possibile farlo. Qui la quotidianità sta trascorrendo a ritmi davvero lenti e non c’è molto da fare. La mia vita ormai è in Italia. Ho diversi progetti artistici da portare a termine e nuovi lavori da iniziare. E poi, mi sono innamorata di un ragazzo italiano, il mio cuore è a Napoli”.

L’esperienza della quarantena: “Non vedo l’ora di tornare in Italia”

Come sta trascorrendo questo periodo di emergenza sanitaria a causa del Coronavirus?

“Qui la situazione non è così tragica come in Italia, ma abbiamo comunque molte limitazioni. Vivo da sola ma, per fortuna, utilizzando mascherina e guanti posso anche andare a trovare mio padre che vive a pochi isolati da me. Passo gran parte del tempo ad allenarmi, ballando e facendo ginnastica oppure organizzo dirette social con i miei amici e con i miei followers. Sto mangiando solo riso e pesce da due mesi e non ne posso più. Voglio ritornare in Italia!”.

Quali sono i suoi progetti, una volta rientrata in Italia?

“Devo anzitutto concludere diversi lavori fotografici per alcuni brand di moda. Poi vorrei iniziare a studiare recitazione per tentare la carriera nel cinema. Mi piacerebbe molto recitare in un cinepanettone. Per il momento, però, non abbandonerò la moda e lo spettacolo, sto continuando a perfezionarmi nel canto e nella danza e il mio sogno sarebbe quello di partecipare ad un reality televisivo”.

a cura di Stefano Di Capua

Novella 2000 © riproduzione riservata.