morgan cachet x factor

NEWS

Morgan rivela cosa farà con il cachet percepito a X Factor

Nicolò Figini | 1 Settembre 2023

Morgan, dopo le polemiche degli ultimi giorni, ha rivelato che cosa farà con il cachet che ha percepito a X Factor

Il gesto di Morgan dopo le polemiche

Negli ultimi giorni ha fatto molto rumore la notizia in merito a Morgan e alle frasi usate contro il pubblico a una serata in onore di Franco Battiato. Gli spettatori, infatti, si erano lamentati perché non avevano ancora ascoltato nessun brano del loro artista preferito e a a questo punto il giudice di X Factor si è spazientito usando espressioni molto colorite e anche un termine omofobo.

Per tale di lì a poco si è scusato e in molti si sono chiesti quale sarebbe stato il suo futuro nel talent di Sky. A quanto pare l’artista non dovrebbe lasciare il suo posto dietro il banco dei giudici. Tuttavia sui social ha voluto annunciare come utilizzerà metà del suo cachet percepito a X Factor.

Morgan, infatti, ha rinnovato il suo dispiacere per quanto accaduto quella sera e ha ribadito di aver sbagliato a comportarsi in quel modo. Parte del compenso, quindi, andrà alle Case Arcobaleno, ovvero quelle strutture che accolgono ragazzi rifiutati dalle proprie famiglia per via del loro orientamento sessuale:

“Voglio che le mie scuse arrivino sincere, sentite e nitide e che arrivino a tutti perché so di aver ferito tante persone, e le estendo anche ai miei colleghi di X Factor e a tutta la squadra che ci lavora. La frase che ho detto è la cosa più lontana da quella che è la mia identità di essere umano, voglio ribadirlo.

Tutti sanno che non sono un omofobo, ma questo non basta, non scusa e non giustifica. Non basta, infatti, dire che si usano modi di dire razzisti, omofobi o sessisti a cuor leggero, molto al di là delle reali convinzioni e intenzioni”.

Morgan ha concluso con il dire che bisogna cambiare questo lessico che vive inconsciamente nel linguaggio di tanti. Per dimostrare il suo reale pentimento, quindi, ha voluto fare tale gesto concreto.

Continuate a seguirci per altre news.