Morgan attacca Manuel Agnelli, che replica stizzito

NEWS

Morgan attacca Manuel Agnelli, che replica stizzito

Andrea Sanna | 17 Settembre 2021

Manuel Agnelli Morgan X Factor

Nei giorni scorsi, in un’intervista a Rolling Stone, Morgan ha attaccato Manuel Agnelli. Arriva la replica stizzita del giudice di X Factor

Il battibecco tra Morgan e Manuel Agnelli

Ieri sera è andata in onda su Sky Uno la nuova stagione di X Factor. L’ex giudice del programma Morgan ha avuto qualcosa da ridire su uno dei coach attuali, Manuel Agnelli. In un’intervista rilasciata a Rolling Stone Marco Castoldi ha attaccato il collega. Secondo il suo punto di vista, infatti, da quando è assente lui il talent ha perso tanto e ha puntato il dito contro uno dei componenti della giuria.

Ecco quanto estrapolato da Il Fatto Quotidiano a proposito delle dichiarazioni di Morgan:

“Nessuno ha avuto le palle di assumersi la responsabilità delle scelte, musicalmente parlando, da quando sono andato via io. I Maneskin sono gli unici validi usciti in tutti questi anni. Agnelli è l’unico ad aver svolto un discreto lavoro, ma non ha mai compreso la musica degli anni ’80, di fronte alla quale si batte il petto come la scimmia di Kubrick davanti al monolite”.

E ancora il cantante ha aggiunto: “Se i Måneskin avessero ascoltato davvero i suoi consigli non avrebbero vinto Sanremo e non sarebbero stati compresi internazionalmente all’Eurovision. Bisogna comunque ammettere che Manuel è l’unico che è stato in grado di partorire qualcosa di decente dopo di me a livello di mercato discografico”.

Ha detto Morgan a Rolling Stone. Non si è fatta attendere la replica stizzita di Manuel Agnelli, il quale piuttosto infastidito spera di aver messo fine a questo battibecco a distanza:

“Morgan dovrebbe informarsi prima di aprire bocca. Per quanto mi riguarda, nessuno mi ha mai imposto delle scelte, nessuno mi ha mai detto cosa fare o cosa dire, i pezzi li scelgo io e non sono mai scelte fatte per la televisione”.

Si legge su Il Fatto Quotidiano. La palla passa nuovamente a Morgan. Come deciderà di controbattere? Staremo a vedere. Continuate a seguirci per altre news.

NEWS

X Factor 12: cambiano i giudici della nuova edizione talent show?

Maura Messina | 13 Febbraio 2018

Fedez Manuel Agnelli Mara Maionchi sky

Manca ancora molto tempo all’inizio della dodicesima edizione di X Factor e circolano già alcune voci sulle novità del talent […]

Manca ancora molto tempo all’inizio della dodicesima edizione di X Factor e circolano già alcune voci sulle novità del talent firmato Sky.

Si parla in primis della giuria e sull’eventualità di una nuova formazione e, al momento, tra quelli dello scorso anno  ci sarebbero soltanto due riconferme. Gabriele Immirzi, il direttore generale di Fremantle Media Italia, è stato intervistato dal giornale  Il Messaggero, ha parlato del seguitissimo talent show rivelando qualche dettaglio in più su quello che vedremo in tv il prossimo anno.

In molti sostengono che Fedez abbia dato un ultimatum al programma dicendo “O io o Levante”, il direttore ha smentito questa notizia dicendo: «Non mi risulta che abbia detto questo. Ma confermo che Fedez e Mara Maionchi saranno nella giuria di X Factor 2018. Gli altri due? Stiamo facendo le valutazioni del caso».

Sull’eventualità dell’ipotesi di rivedere Morgan come giudice di X Factor il dirigente tv ha escluso questa eventualità e ha detto:  «No, lo escludo nel modo più assoluto. Per tanti anni è stato un bravissimo giudice, ha una grande capacità affabulatoria, una cultura sterminata. C’è stima e amicizia. Ma non tornerà, non abbiamo gradito alcune esternazioni che ha fatto dopo l’uscita dal programma». Immirzi ha poi confessato il suo sogno proibito: «Vorrei Maria De Filippi giudice, è un genio della tv. Non sbaglia un colpo. Ha un enorme istinto, una comprensione profonda delle persone. Quando l’ho conosciuta mi ha colpito molto come ti ascolta, ti studia, ti vuole capire. È molto lucida e ha un’intelligenza particolare. E poi è una produttrice, rende la macchina perfetta. È la nostra Oprah Winfrey». 

X Factor da oltre dieci anni è uno dei programmi più seguiti del panorama televisivo, merito del perfetto mix tra giudici e  cantanti in gara. Nella scorsa stagione a giudicare i concorrenti c’erano: il rapper Fedez (veterano del programma), Mara Maionchi (che ha accettato nuovamente il ruolo di giudice), la cantante Levante e il cantane Manuel Agnelli. Quattro personalità diversissime tra loro che hanno selezionato una Kermesse di giovani talenti. Dalla dodicesima edizione del talent  sono usciti tantissimi talenti che sono delle vere star. A partire dal siciliano Lorenzo Licitra che ha vinto la 12esima edizione ai Maneskin, il gruppo rock, irriverente, che letteralmente conquistato il pubblico.

Spettacolo

Morgan tuona contro X Factor: «Perché esiste ancora?»

Maura Messina | 18 Settembre 2017

Amici Fedez Levante Manuel Agnelli Morgan

Marco Castoldi in arte Morgan è un personaggio televisivo molto controverso. La sua personalità eclettica e il suo carattere irruento […]

Marco Castoldi in arte Morgan è un personaggio televisivo molto controverso. La sua personalità eclettica e il suo carattere irruento lo hanno reso spesso il protagonista di numerose querelle che spesso non si sono concluse nel migliore dei modi.

Morgan ha alle spalle una carriera ricca  come cantante sia con il suo gruppo, è  il frontman dei Bluvertigo che come solista.

Inoltre, dal 2008 al 2012, è stato uno dei giudici di X Factor. Anche in questa occasione la sua personalità non è passata inosservata ed è stato allo stesso tempo il più amato e criticato tra i giudici. E proprio subito dopo l’inizio dell’undicesima edizione di X Factor, Morgan ha detto la sua in merito.  Interpellato da i microfoni del Tg Zero di Radio Capital, il cantante si è espresso duramente nei confronti del programma e in particolare con due giudici. Lo scorso giovedì 14 settembre (su Sky) è iniziato il talent e in sono andare in onda le prime audizioni. Quest’anno a guidare gli aspiranti cantanti ci sono: il rapper Fedez, il frontman degli Afterhours Manuel Angelli, Mara Maglionchi e la cantante Levante.

Così ha commentato Morgan: «Non guardo la televisione perché non ho il televisore. Non mi piace la tv, ho provato molto a farla, ma è difficile essere approfonditi e seri. X Factor ricomincia? Ma perché, esiste ancora?»

E poi ha continuato dicendo: «Chi sono i giudici? La Maionchi? Cacchio, è il ripristino delle antichità italiane. Levante? Non dovete pretendere che io la conosca. Fedez? Faccio tanti auguri all’amico Fedez. Manuel Agnelli? È un amico e lo stimo molto, gli faccio tanti auguri».

Morgan, inoltre. dal 2016 ha fatto parte del cast di Amici lo storico talent show di Maria De Filippi, in onda su Canale 5, e lo scorso inverno (marzo 4017) per sole 4 puntate ha vestito  il ruolo di direttore artistico al serale. Al termine di ripetuti dissapori con la produzione e con gli stessi ragazzi della squadra bianca, Maria De Filippi è stata costretta ha rimuoverlo dall’incarico e ha annunciato tramite comunicato stampa la sua esclusione dal programma. Inoltre, una serie di duri attacchi nei confronti dello stesso show televisivo soprattutto sui social hanno causato a Morgan una querela per diffamazione da parte di Mediaset.

NEWS

La versione inedita di Manuel Agnelli in un nuovo video

Maura Messina | 5 Dicembre 2016

Manuel Agnelli

“Se vuoi regalare un sorriso non prenderti sul serio! Metti un maglione e regala a un bambino un futuro migliore!”. […]

“Se vuoi regalare un sorriso non prenderti sul serio! Metti un maglione e regala a un bambino un futuro migliore!”. Lo spot di raccolta fondi per la campagna Christmas Jumper Day 2016 ha come protagonista Manuel Agnelli, testimonial della prima edizione italiana di questa iniziativa che unisce la voglia di stare insieme durante le feste e l’obiettivo di raccogliere fondi da donare a Save the Children. Il Christmas Jumper Day si terrà venerdì 16 dicembre. Partecipare è facile: basta procurarsi un maglione natalizio, comprandolo oppure decorando un vecchio pullover con materiali di recupero, e organizzare un evento o una festa coinvolgendo amici, famigliari e colleghi. Durante il party a tema jumper, tutti gli invitati indosseranno un maglione buffo e potranno effettuare donazioni a favore dei progetti di Save the Children, per donare un sorriso ai bambini senza un domani in Italia e nel mondo.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.