Fabrizio Frizzi

NEWS

Morto nella notte Fabrizio Frizzi, aveva 60 anni

Maura Messina | 26 Marzo 2018

fabrizio-frizzi Rai

Fabrizio Frizzi è morto stanotte ( 26 marzo) a causa di un’emorragia cerebrale mentre si trovata all’ospedale Sant’Andrea di Roma. […]

Fabrizio Frizzi è morto stanotte ( 26 marzo) a causa di un’emorragia cerebrale mentre si trovata all’ospedale Sant’Andrea di Roma.

Si è spento Fabrizio Frizzi 

Ad annunciare la tragica notizia è stata la moglie Carlotta Mantovan insieme al fratello Fabio.

«Grazie Fabrizio per tutto l’amore che ci hai donato», ha annunciato la moglie.

Fabrizio Frizzi era uno dei conduttori italiani più apprezzati: simpatico, educato e sempre gentile.

Da un anno lottava contro la malattia e anche lo scorso 5 febbraio, in occasione del suo 60esimo compleanno, aveva raccontato che la sua battaglia non era finita.

Tutto era iniziato lo scorso ottobre quando, durante puntata de L’eredità (il programma di Rai 1), era stato colpito da un malore.

Fabrizio Frizzi e la lotta contro la malattia

Dopo un periodo di ricovero una serie di esami e accertamenti, Fabrizio sembrava essersi ripreso, ma la sua battaglia non era ancora finita.

Tornato in tv per riprendere le redini del suo programma aveva detto:

«Sto combattendo, non è ancora finita. Ogni tanto, com’è normale, qualche momento di sconforto può esserci.

Ma l’affetto della famiglia, del pubblico e degli amici è una luce che illumina tutto. La vita è meravigliosa».

Così era tornato in tv, dal suo pubblico che lo amava, con a fianco il suo grande amico Carlo Conti.

Fabrizio Frizzi e la sua lunga carriera

Fabrizio nella sua lunga carriera ha conquistato il pubblico con il suo garbo e la sua discrezione.

La sua lunga gavetta è iniziata con la tv dei ragazzi con Il barattolo nel 1980, subito dopo Tandem e Pane e marmellata. Poi è arrivato il successo con  Scommettiamo, Europa Europa, e il pre-serale Luna park.

E ancora la maratona benefica Telethon, Miss Italia (che ha condotto per quindici anni) e I soliti ignoti.

Fabrizio ha pure recitato in molte fiction di successo ed anche all’Arena di Verona nella Vedova Allegra con Cecilia Gasdia e Luca Canonici e Andrea Bocelli.

Da conduttore a commendatore…

Nel 2015 era stato nominato dall’ex presidente della Repubblica, Giorgio Napolitanto, commendatore.

Una cosa questa, che Frizzi non ha voluto dire a nessuno: «Non l’ho detto a nessuno perché sono una persona schiva e non sento il bisogno di dare visibilità a queste cose.

Conoscevo Napolitano perché sotto la sua presidenza ho condotto nove volte la cerimonia ufficiale per l’inizio dell’anno scolastico.

Fuori dal protocollo istituzionale è sempre stato cordiale e affettuoso, ma sia chiaro, proprio non mi aspettavo d’essere nominato commendatore», aveva raccontato.

Frizzi era un uomo che aveva un grande cuore, basti pensare a quando raccontò pubblicamente di aver donato il midollo osseo per salvare la vita di una bambina.

«All’epoca il mio midollo risultò compatibile con quello di una bimba le cui condizioni erano preoccupanti.

Ricordo di essere uscito dall’ospedale e di aver subito condotto la Partita del cuore di quell’anno. Sei anni dopo, la più bella sorpresa della mia vita.

Ero ancora al timone della Partita del cuore, stava finendo la diretta e già scorrevano i titoli di coda, quando una ragazzina mi corse incontro per abbracciarmi.

Capii subito che si trattava di Valeria, la bimba alla quale avevo donato il midollo e che era venuta a salutarmi dicendomi di essere la mia sorellina», aveva raccontato.

Fabrizio Frizzi è stato spostato prima con Rita Dalla Chiesa (dal 1992 al 1998) e successivamente si è risposato con la giornalista di Sky TG24, Carlotta Mantovan  ed è diventato papà di Stella.

«Con Fabrizio se ne va un pezzo di noi, della nostra storia, del nostro quotidiano».

Così ha commentato la Rai tramite una nota che oggi ha perso un grande artista e sopratutto una grande persona

Massimo Giletti

NEWS

Massimo Giletti ha svelato il dramma del suo collega e amico Fabrizio Frizzi

Maura Messina | 25 Luglio 2018

fabrizio-frizzi massimo-giletti

Massimo Giletti, il conduttore di “Non è l’Arena” il programma in onda su La7 in una recente intervista ha parlato […]

Massimo Giletti, il conduttore di “Non è l’Arena” il programma in onda su La7 in una recente intervista ha parlato del suo collega Fabrizio Frizzi, scomparso lo scorso 26 Marzo. 

Massimo Giletti svela un retroscena su Fabrizio Frizzi

Al settimanale “In famiglia” ha svelato un retroscena su Fabrizio Frizzi: “Non lo volevano più”. E poi ha continuato dicendo: 

“Siamo cresciuti insieme e per me è stato molto complesso superare quanto accaduto. Era una persona perbene in un mondo dove essere perbene è sempre più difficile. Il nostro rapporto si basava sull’onestà e serietà. Ci siamo confidati nei momenti difficili che anche lui ha vissuto quando la Rai non lo voleva più. Ci sono situazioni che la gente dimentica, ma io no”.

Massimo Giletti, 52 anni, sempre alla rivista ha raccontato nuovamente da cosa è dipeso il suo cambio di rotta dalla Rai a La7:

“Ho messo da parte la sofferenza per essere stato costretto a scegliere un’altra strada che mi consentisse di continuare a fare il mio lavoro. Amo la Rai e l’amerò sempre. Su La7 sono libero”.

Massimo Giletti e il trionfo di “Non è l’Arena”

Infine, ha raccontato di essere soddisfatto della prima stagione di “Non è l’Arena” su La7 e parla anche dell’intervista tanto discussa a Fabrizio Corona.

Siamo stati noi di Novella2000, i primi giorni di luglio a beccare il conduttore Massimo Giletti insieme alla collega Eleonora Boi. Lui 56 anni lei 32, ma entrambi presumibilmente single hanno trascorso qualche ora insieme sulle spiagge di Forte dei Marmi in occasione della premiazione del Pallone di Marmo che assegna il prestigioso premio ai talenti del pallone.

I due si sono scambiati risate e confidenze e sono apparsi nei nostri scatti davvero complici.

L’ultima storia seria di Massimo Giletti risale a quella con la modella Angela Tuccia, ex ereditiera alla corte di Carlo Conti e ora attrice. Per ora tra loro sembra esserci solamente una semplice amicizia e nulla di più.

Anche per Massimo sono iniziate le vacanze dopo la sua prima stagione televisiva a La 7 che è stata un vero successo.

Massimo Giletti ha, infatti, comunicato al suo pubblico che lo segue da parecchi anni che anche il prossimo anno lo rivedremo con il suo nuovo programma.

Carlotta Mantovan

NEWS

Carlotta Mantovan, la moglie di Fabrizio Frizzi, approda in Rai

Maura Messina | 5 Luglio 2018

fabrizio-frizzi Rai

Carlotta Mantovan la giornalista di Sky Tg24 e moglie del mitico conduttore Fabrizio Frizzi (scomparso lo scorso 26 marzo) sta […]

Carlotta Mantovan la giornalista di Sky Tg24 e moglie del mitico conduttore Fabrizio Frizzi (scomparso lo scorso 26 marzo) sta per approdare in RAI. 

Carlotta Mantovan entra a far parte della scuderia Rai

Stando a quanto si legge su TvBlog  Carlotta farà parte della  squadra del programma del mattino di Rai3 “Tutta salute” condotto da Michele Mirabella e che andrà in onda tutte le mattine dalle frequenze della rete diretta da Stefano Coletta.

La giornalista si dedicherà a tutti le  “fake news” inerenti al  mondo della medicina e della salute che girano spesso in Rete. 

La Rai per Carlotta è come una grande famiglia sopratutto dopo la scomparsa dell’amatissimo Fabrizio Frizzi volto storico della rete nazionale. 

Di recente durante la serata del Premio Agnes, a Carlotta è stato consegnato direttamente dal direttore di Rai1 Angelo Teodoli un riconoscimento per Fabrizio Frizzi. 

Carlotta Mantovan in vacanza con la figlia Stella

Carlotta dopo la grave perdita del marito sta piano piano tornando alla vita. A dalle la forza è la piccola Stella, la figlia di cinque avuta con il conduttore. 

La scorsa settimana infatti è stata paparazzata mentre si trovava in vacanza a Portofino. Sorridente, dopo tanto tempo, insieme alla bimba: la cosa più importante rimasta a Carlotta. 

La Mantovan è stata immortalata mentre si godeva un po’ di relax al mare. Nelle foto la giornalista si è mostrata con un bikini nero, la sua silhouette impeccabile e un sorriso che lascia intravedere un velo di malinconia.

Non sarà facile ricominciare senza l’altra metà della mela, una ferita ancora troppo fresca per rimarginarsi e che forse non si rimarginerà mai. Ma la vita continua, soprattutto quella da mamma che le dà la forza di superare questo tragico momento. 

La bellissima bimba, definita dallo stesso Fabrizio Frizzi “come un miracolo”, è il simbolo dell’amore tra Carlotta Mantovan e il conduttore.  

I due hanno avuto la bimba 5 anni fa, il 3 maggio del 2013,  e si sono sposati quattro anni fa, il 4 ottobre del 2014, dopo dodici anni di fidanzamento.

Adesso dopo una carriera alle spalle come modella e giornalista Sky, approderà su Rai Tre tutte le mattine.

I primi sorrisi di Carlotta Mantovan dopo la scomparsa di Fabrizio Frizzi

Carlotta Mantovan

NEWS

I primi sorrisi di Carlotta Mantovan dopo la scomparsa di Fabrizio Frizzi

Maura Messina | 29 Giugno 2018

fabrizio-frizzi

Carlotta Mantovan ha ritrovato il sorriso dopo la tragica scomparsa del marito il conduttore Fabrizio Frizzi, risalente allo scorso 26 […]

Carlotta Mantovan ha ritrovato il sorriso dopo la tragica scomparsa del marito il conduttore Fabrizio Frizzi, risalente allo scorso 26 marzo. 

La donna si è concessa qualche giorno di relax insieme alla figlia Stella di 5 anni. Immortalata dal settimanale Diva e Donna, Carlotta ha scelto di trascorrere qualche giorno a Portofino con la piccola che ha avuto dal marito Fabrizio definita da lui stesso come “un miracolo”.

Carlotta Mantovan ritrova il sorriso con la figlia Stella

La donna è stata fotografata mentre si godeva un po’ di relax al mare con la figlia. Difficile ricominciare senza l’altra metà della mela, una ferita ancora troppo fresca per rimarginarsi e che forse non si rimarginerà mai. Ma la vita continua, soprattutto quella da mamma che le dà la forza di superare questo tragico momento. 

Carlotta Mantovan sfoggia un bikini nero e la sua perfetta silhouette. Sorridente e felice insieme alla figlia Stella la cosa più importante della sua vita. La piccola è in acqua  con i braccioli e giubbottino salvagente, sta imparando a nuotare con l’aiuto della mamma. 

Carlotta Mantovan commossa alla Partita del Cuore

Carlotta Mantovan l’avevamo vista anche durante la Partita del Cuore, allo stadio Ferraris di Genova, l’evento condotto per una vita da Fabrizio Frizzi. 

Quest’anno, infatti, tutto lo stadio ha dedicato al conduttore la serata e lo ha ricordato con un lungo applauso e un immenso striscione. 

I vip, e amici, di Fabrizio presenti erano commossi fino alle lacrime. Prima d’iniziare la partita  Paolo Belli, presidente della Nazionale cantanti, è intervenuto con un omaggio a Fabrizio:“Noi abbiamo avuto, e abbiamo, un amico che anche oggi è con noi, un amico che sta facendo il tifo e sta guardando dall’alto. Tutta Genova ci fa vedere chi è: Fabrizio Frizzi”.

Antonella Clerici presentatrice della partita non è riuscita a trattenere le lacrime, mentre Carlo Conti ha definito Frizzi “Il motore delle partite cuore, è una assenza che è comunque una presenza”.

Carlotta Mantovan è rimasta in disparte me è stata  ripresa dalle telecamere anche lei molto emozionata per il ricordo del marito.

Adesso Carlotta sta provando a ricominciare insieme alla figlia Stella che ha da poco compiuto 5 anni, il primo compleanno senza il suo papà. Fortunatamente con lei c’è la sua mamma sempre presente e premurosa.

La Partita del Cuore nel nome di Fabrizio Frizzi: il ricordo del conduttore

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.