Nino D'Angelo e Livio Cori

Nino D’Angelo e Livio Cori canzone Sanremo testo e video di Un’Altra Luce

Tutto quello che dovete sapere su Un’Altra Luce, canzone presentata da Nino D’Angelo e Livio Cori in gara a Sanremo 2019, testo, significato, video del brano

Sanremo 2019. A breve partirà la sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo. La prima puntata va in onda martedì 5 febbraio, come sempre in diretta dal Teatro Ariston di Sanremo. La kermesse durerà cinque giorni, fino a sabato 9 febbraio. Tutto è pronto per la partenza, e Claudio Baglioni, in compagnia di Claudio Bisio e Virginia Raffaele, si prepara per il secondo anno a condurre la kermesse, e ad occuparsi della direzione artistica. I 24 Big in gara sono pronti a darsi battaglia per l’elezione della canzone italiana più bella dell’anno, e non resta che attendere per scoprire cosa accadrà. Tra i protagonisti del 69esimo Festival di Sanremo ci sono anche Nino D’Angelo e Livio Cori. Il duo si presenta in gara con la canzone “Un’Altra Luce”. Ecco tutto ciò che c’è da sapere su Nino D’Angelo e Livio Cori, il testo della canzone “Un’Altra Luce”, il video, il significato e le impressioni degli artisti.

Nino D’Angelo e Livio Cori Un’Altra Luce: testo della canzone in gara a Sanremo 2019

Nino D’Angelo e Livio Cori si presentano sul palco di Sanremo 2019 con la canzone “Un’Altra Luce”. Il loro è un duo inedito, che si propone come obiettivo quello di portare la loro Napoli al Festival. Nino D’Angelo è un veterano della kermesse, con ben cinque partecipazioni alle spalle. Per Livio Cori, invece, si tratta della prima. Il brano che presentano è Un’Altra Luce, un pezzo che fa riflettere sullo scorrere del tempo e sulle conseguenze di questo. La canzone sarà in italiano ma anche in dialetto napoletano. Ecco parte del testo:

“Famme vedè (famme vedè) addo arriva sta luce famme vedè (famme vedè)
Famme vedè (famme vedè) addo arriva sta luce famme vedè
Te posso da ogni luce ca nun tieni (ca nun tieni)
Na luna ngopp o mare ca t’accumpagna a sera
Pe te fa ascì a stu scur ca te ten prigiuniero
Te posso da cient’ uocchie che t’appicciano ‘a vita
Ma sarà sempe scuro si nun ce crire si nun ce crire
Si nun ce crire.”

Nino D’Angelo e Livio Cori hanno inoltre commentato la propria esperienza e le loro sensazioni a Sanremo 2019, spiegando il brano a Tv, Sorrisi e Canzoni:

“Questo brano è scritto a quattro mani. Il mio sogno era quello di cantare con Nino (parla Livio Cori, ndr) e alla fine ce l’ho fatta. Porteremo tanta Napoli perché di Napoli tra noi due ce n’è tanta. Sono due Napoli diverse, due generazioni a confronto e queste generazioni verrano mostrate. Ci sono tante sorprese e ve le presenteremo nelle serate.”

Nino D’Angelo e Livio Cori Un’Altra Luce: video della canzone di Sanremo 2019

Nino D’Angelo e Livio Cori presentano la loro canzone Un’Altra Luce in anteprima durante la prima serata di Sanremo 2019. Il pezzo, poi, uscirà su tutte le piattaforme digitali e verrà mostrato il modo in cui ascoltarle. Il video della canzone, inoltre, sarà disponibile solo dopo la prima esibizione nazionale. Non solo, su RaiPlay sarà possibile riguardare in streaming l’esibizione. Il portale web della Rai, infatti, permetterà di rivedere tutte le esibizioni degli artisti in gara, ma anche l’intera puntata. Inoltre i vari canali social, come Facebook, Instagram e Twitter, di Sanremo e della Rai, promuoveranno i vari video degli artisti in gara e informeranno il pubblico su come scaricare e guardare il proprio artista preferito.

Ed ecco a voi il video dell’esibizione a Sanremo 2019 di Nino D’Angelo e Livio Cori. Qui potrete riascoltare Un’Altra Luce.

Per Nino D’Angelo non è la prima volta, ma per Livio Cori sì. Dunque a loro un grande in bocca al lupo, specialmente a Livio per questa sua nuova emozionante esperienza.

Novella 2000 © riproduzione riservata.