Orietta Berti non scenderà le scale di Sanremo e spiega il perché

Orietta Berti non scenderà le scale di Sanremo e spiega il perché

A poche ore dalla sua prima esibizione, Orietta Berti annuncia che non scenderà le scale di Sanremo: ecco perché e le sue parole.

1La decisione di Orietta Berti

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Parte questa sera il Festival di Sanremo 2021 e tra i 26 Big in gara come sappiamo c’è anche Orietta Berti. L’amata cantante quest’anno torna sul palco dell’Ariston per presentare la canzone Quando ti sei innamorato, che in molti non vedono l’ora di ascoltare per la prima volta. Nel mentre però qualche ora fa proprio l’artista ha avuto uno spiacevole inconveniente, quando è stata fermata dalla Polizia dopo il coprifuoco. A raccontare quello che è accaduto è stata la Berti stessa a La Vita In Diretta. Queste le sue dichiarazioni:

Ieri sera mi ha fermato la polizia perché erano le 22:05. Io da Bordighera sono andata a ritirare gli abiti all’hotel Globo. Tre macchine della polizia mi hanno inseguito e mi hanno fermata. Mi hanno detto: “Ma dove va lei?”. Io ho detto: “Vado a ritirare gli abiti. Per forza, devo provarli. Se non mi vanno bene me li devono aggiustare”. Mi hanno seguita fino al Globo perché non ci credevano. Mi hanno accompagnata per vedere se dicevo la verità”.

Adesso come se non bastasse giunge un’altra novità che riguarda proprio la cantante. Come ci svela Giulio Pasqui di TvBlog infatti sembrerebbe che Orietta Berti abbia deciso di non scendere le scale di Sanremo! Ma perché l’artista ha preso una simile decisione? La risposta è semplice: la paura di cadere. Ecco quanto riporta il giornalista in merito:

“Orietta Berti non scenderà le scale di Sanremo: ‘Ho provato l’altro giorno e quasi quasi mi rompo la testa, meglio evitare'”.

orietta berti

Pare dunque che Orietta Berti abbia preso la sua decisione: la cantante non scenderà le scale di Sanremo. Nel mentre i fan attendono con ansia di ascoltare per la prima volta Quando ti sei innamorato, certi che le aspettative non verranno deluse.

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare