Paolo Brosio in nomination: i concorrenti fanno un appello per salvarlo

Paolo Brosio in nomination: i concorrenti fanno un appello per salvarlo

1I concorrenti del Grande Fratello Vip 5 fanno un appello per salvare Paolo Brosio dalla nomination: ecco la richiesta dei Vipponi

Nonostante siano passate poche ore dall’ingresso di Paolo Brosio al Grande Fratello Vip 5, il giornalista ha già ricevuto un provvedimento disciplinare ed è così finito in nomination. Il gieffino ha infatti svelato ai suoi compagni di avventura alcune informazioni riservate sul mondo esterno e sul reality, ed è stato così punito. Naturalmente Brosio non ha preso bene l’accaduto. Così in queste ore i concorrenti del programma si sono uniti ed hanno così fatto un appello per salvare Paolo dalla nomination. Ad avere per prima l’idea di agire è stata Maria Teresa Ruta, che rivolgendosi ai Vipponi ha affermato:

“Volevo proporre che ognuno di noi voti in segreto con un “si” o un “no” per provare a chiedere in puntata, laddove possibile, di togliere la nomination a Paolo. So che c’è un televoto aperto e che nessuno di noi è d’accordo, però proviamo a votare, non facciamolo palesemente perché ognuno ha il proprio pensiero. Se siamo tutti d’accordo andiamo in confessionale e chiediamo. Non è giusto che non esprimiamo il nostro pensiero. Probabilmente non servirà a nulla, so che non possono annullare il televoto. Però possiamo mandare un messaggio al pubblico perché comunque gli abbiamo fatto mille domande e gli abbiamo estrapolato noi le informazioni”.

A quel punto i concorrenti hanno accettato la proposta di Maria Teresa Ruta ed hanno così espresso il loro voto. Tutti i Vipponi si sono così trovati d’accordo nel salvare all’unisono Paolo Brosio dalla nomination e si sono dunque recati in confessionale per lanciare il loro appello, e sembrerebbe che gli autori abbiano intenzione di riflettere sull’accaduto.

Cosa accadrà a questo punto? Brosio potrebbe davvero salvarsi dalla nomination? In attesa di scoprirlo, nelle ultime ore Paolo ha duramente attaccato non solo Alfonso Signorini, ma anche gli autori stessi. Rivediamo cosa è accaduto e la replica del conduttore.

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare