petit merita finale amici 23

Spettacolo

Petit è il candidato principale alla vittoria, ma merita davvero di vincere Amici?

Nicolò Figini | 14 Maggio 2024

Amici 23

Petit è sicuramente il candidato principale per la vittoria ad Amici 23, ma siamo certi che si meriti la coppa del Serale?

In molti vorrebbero vedere Petit sollevare la coppa del Serale di Amici 23 nella finale di sabato 18 maggio 2024. Ma siamo davvero certi che si meriti effettivamente la vittoria?

Petit vicino al trionfo ad Amici

Quasi fin dal suo primo giorno dentro la scuola di Amici Petit ha colpito tutti quanti con la sua capacità di scrittura dei testi. Il giovane allievo ha uno stile molto particolare e personale quando si tratta della stesura delle barre. Diverse volte ha proposto delle canzoni in cui ha prevalso un mix tra napoletano e francese, caratteristica derivante dalle sue origini francofone.

Rudy Zerbi è stato folgorato durante i casting e lo ha voluto immediatamente nella sua squadra, che come ben sappiamo è finita in finale al completo. Il maestro di canto e Alessandra Celentano hanno formato una squadra davvero incredibile e piena di talento.

Persino i giudici del Serale hanno espresso all’unanimità pareri positivi su tutti loro, e per quanto riguarda Petit anche gli altri professori si sono mostrati sempre d’accordo sulla sua bravura. Possiamo prendere ad esempio Anna Pettinelli, la quale aveva affermato senza alcun dubbio che Salvatore (questo il vero nome di Petit) si sarebbe meritato di andare in finale:

Lui è sempre stato molto simpatico, carino, empatico, volenteroso e mi è piaciuto anche il suo percorso all’interno della casa con i ragazzi. Non ha mai perso l’umiltà ed è cresciuto tantissimo”.

Nonostante tutti i pregi e le lodi che ha ricevuto durante il pomeridiano e il Serale di Amici 23, però, siamo sicuri che sia davvero Petit lo studente che si meriti la vittoria?

Ma Petit si merita la vittoria?

Il fine ultimo di Amici da oltre vent’anni è senza ombra di dubbio quello di andare alla ricerca di talenti. È vero che si tratta di una scuola in cui la base deve essere già abbastanza forte e non si può partire da zero. Petit ha avuto le qualità perfette per diventare uno dei papabili candidati alla vittoria, ma come lui anche tanti altri. Possiamo fare il nome di Holden, di Mida, di Lil Jolie o di Mew (prima che lasciasse il talent a causa di alcuni problemi personali).

Tuttavia il talento può anche essere grezzo, almeno al principio, e venire fuori dopo un duro lavoro su sé stessi e la propria arte. Parlando dei cantanti di Amici 23, infatti, colei che ha avuto una crescita continua è stata Sarah. Quest’ultima ha ricevuto delle belle batoste nel corso dei mesi ma con impegno e determinazione ha stretto i denti ed è arrivata a ottenere dei risultati formidabili.

Infatti in molti vorrebbero proprio lei come vincitrice del circuito di canto e, perché no, anche del talent in generale. Probabilmente non sarà così per il semplice fatto che la maggior parte del pubblico apprezza il percorso costante di Petit, così come le sue canzoni, anche se dall’altra parte c’è chi afferma che i suoi brani si assomiglino un po’ troppo gli uni agli altri. Ci chiediamo dunque se, nonostante anche Salvatore ci abbia messo grandissimo impegno, il suo percorso sia meritevole al cento per cento della vittoria.

È meglio votare per portare al trionfo il cammino stabile di un allievo lodato e apprezzato come Petit, oppure una studentessa che ha compiuto un vero e proprio percorso di crescita – fine ultimo del talent – come nel caso di Sarah? Durante la finale sarà il pubblico dovrà votare e solo allora sapremo quale sarà il risultato del televoto. Voi chi scegliereste?