polizia grande fratello vip

La polizia interrompe i festeggiamenti post Grande Fratello Vip

La festa, fatta in seguito alla finale del Grande Fratello Vip tra i concorrenti, è stata interrotta dalla polizia. Il racconto

1La festa post Grande Fratello Vip interrotta dalla polizia

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

L’1 marzo 2021, dopo cinque lunghi mesi, ha avuto fine lo show che si è svolto all’interno della casa più spiata d’Italia. I concorrenti per celebrare questo avvenimento, e anche la vittoria di Tommaso Zorzi, hanno voluto fare una piccola festa tra di loro. Le varie immagini sui social, infatti, mostrano una serata trascorsa in compagnia, mentre gli ex gieffini, divisi in tavolate, brindano felici. Peccato, però, che a un certo punto la polizia ha interrotto i festeggiamenti degli ex partecipanti del Grande Fratello Vip.

A raccontare, nello specifico, l’accaduto ci ha pensato Maria Teresa Ruta durante la puntata di Pomeriggio Cinque il giorno dopo. Queste le sue parole esatte presenti anche nel video al quale potete accedere cliccando qui. Ecco, perciò, la sua dichiarazione:

Eravamo quelli che erano dentro la Casa. Ovviamente tutti con il tampone fatto, come se fosse dentro la Casa. E quindi stavamo cenando. È arrivata la polizia, ci ha guardato e ci ha detto: “Questo è un assembramento”. Ma eravamo dentro dentro la Casa… Hanno chiamato la Questura, ci hanno dato dieci minuti di tempo e, quindi, ci siamo imboscati nelle stanze.

La polizia, quindi, ha fermato la festa degli ex concorrenti del Grande Fratello Vip. Secondo il racconto di Maria Teresa, però, pare non fossero solo loro ex gieffini, siccome ha rivelato di essere tornata in camera sua insieme al compagno Roberto. Di conseguenza, si può pensare fossero presenti anche i compagni di vita delle altre celebrità. In caso di ulteriori informazioni non esiteremo ad aggiornarvi.

Continuate a seguirci per tante altre news.

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare