Rosy Chin e Anita sparlano di Federico durante la notte: lui sente tutto

NEWS

Rosy Chin e Anita sparlano di Federico durante la notte: lui sente tutto

Vincenzo Chianese | 22 Dicembre 2023

Grande Fratello

Rosy Chin e Anita Olivieri sparlano di Federico Massaro durante la notte: lui però sente tutto

Federico Massaro becca Rosy Chin e Anita Olivieri che sparlano di lui

Poco fa nella casa del Grande Fratello è scoppiata un’accesa lite tra Rosy Chin e Federico Massaro. Tutto è iniziato quando il modello si trovava in bagno. A un tratto è arrivata la chef che ha chiesto di poter usare uno dei lavandini. Il neo gieffino così ha chiesto alla sua compagna di avventura di non bagnarlo, ma quando gli sono arrivati degli schizzi involontari tra i due è iniziato un lungo botta e risposta che ha fatto discutere il web. La discussione naturalmente non è passata inosservata e in molti hanno trovato eccessivo l’atteggiamento di Federico. Tuttavia poco dopo a fare luce sullo strano comportamento di Massaro ci ha pensato Vittorio, che ha rivelato un retroscena inedito che ha immediatamente allertato gli utenti. Vediamo cosa è accaduto.

Stando a quanto rivelato da Menozzi a Massimiliano Varrese, sembrerebbe che Federico abbia beccato proprio Rosy e Anita Olivieri a sparlare di lui durante la notte. Vittorio ha così spiegato che Federico sarebbe rimasto male dell’accaduto e per questo motivo questa mattina si sarebbe svegliato nervoso. La lite con la chef di conseguenza sarebbe dovuta a quanto successo nel corso della notte.

La scorsa settimana intanto Alfonso Signorini ha svelato un retroscena inedito su Rosy Chin. Il conduttore del Grande Fratello infatti è entrato in casa per incontrare i concorrenti e una volta davanti alla chef ha raccontato che in passato è stato il vicino di casa di Rosy. Queste le sue dichiarazioni in merito, che in breve hanno fatto il giro del web:

“Rosy è stata la mia vicina di casa almeno 15 anni fa. Ho amato la sua discrezione quando è entrata e non ha detto nulla. Proprio lei poi, che sa vita, morte e miracoli e i miei inciuci, infatti speravo non dicesse nulla”.