Tommaso Zorzi si avvicina a Rosalinda: Dayane lo critica e dice la sua

1Dopo aver notato l’avvicinamento di Tommaso Zorzi a Rosalinda Cannavò, Dayane Mello dice la sua e critica il comportamento dell’influencer

Come i fan del Grande Fratello Vip 5 ben sapranno non è mai corso buon sangue tra Tommaso Zorzi e Dayane Mello. L’influencer milanese e la modella brasiliana spesso si sono duramente scontrati, tuttavia nelle ultime settimane era sembrato che i due si fossero in qualche modo avvicinati e che avessero messo da parte le divergenze. Per alcuni giorni infatti Tommaso e Dayane si sono diverti insieme, e in molti hanno ipotizzato che stesse per nascere finalmente una bella amicizia. Ciò nonostante qualche ora fa proprio la Mello, confidandosi con Samantha de Grenet e Carlotta Dell’Isola, è tornata ad attaccare Zorzi, spendendo dure parole verso di lui. Queste le sue dichiarazioni, riportate da Isa&Chia:

“Lui non mi sopporta. Giochiamo, ridiamo e scherziamo, però ci sono giorni in cui fa finta che non esisto, non mi guarda negli occhi. Quando siamo in salotto parla con tutti e non mi guarda, fa finta che non ci sono. Non ride, non mi guarda negli occhi, non mi considera. Deve andare come va la sua giornata e io non ci sto più”.

Come se non bastasse Dayane Mello parla anche dell’improvviso avvicinamento di Tommaso Zorzi a Rosalinda Cannavò, che ha fatto insospettire la modella, che ha così detto la sua criticando l’influencer:

“Si è avvicinato tanto a Rosalinda che è mia amica, lui l’ha sempre trattata un po’ così e non è una personalità che lo attrae. Io sono amica di tutti i gay di Milano, perché non vuoi essere mio amico? Non so se c’è un qualcosa, un interesse dietro, se è una strategia. E queste cose mi puzzano. Perché solo adesso? Perché solo tre settimane prima di finire il programma? È come se io gli dessi veramente fastidio e non mi piace sentire questa sensazione”.

Ma non è tutto. Proseguendo infatti Dayane Mello ha anche fatto un’ulteriore accusa a Tommaso Zorzi. Scopriamo di che si tratta.

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare