Tommaso Zorzi: febbre alta a poche ore dall'ingresso al GF Vip

Febbre alta per Tommaso Zorzi a poche ore dall’ingresso al GF Vip

1GF Vip: a poche ore dall’ingresso nella casa, Tommaso Zorzi ha la febbre alta

Pronti, partenza, via! Ieri sera è iniziata la quinta edizione del GF Vip e non sono mancati attimi di tensione, come il confronto tra Massimiliano Morra e Adua Del Vesco, ex in passato e ora coinquilini. Ma è successo dell’altro. La nottata per uno dei concorrenti non è stata di certo delle migliori. Parliamo di Tommaso Zorzi. L’avventura dell’influencer nella casa non è iniziata nel migliore dei modi. Infatti, a poche ore dal suo ingresso nel reality, ha la febbre alta.

Nel corso della puntata, dopo aver raggiunto i compagni, infatti, Tommaso Zorzi ha spesso tenuto con sé una coperta, sottolineando di sentire freddo, nonostante le temperature dentro la casa siano piuttosto elevate. Talmente alte che abbiamo sempre visto i concorrenti lamentarsi del troppo caldo e stare in costume (addirittura) o comunque con abiti estivi. Questo dunque ha fatto preoccupare sia lui che gli altri coinquilini.

Al termine della messa in onda, tutti i concorrenti hanno deciso di mettersi comodi e Tommaso Zorzi dopo aver indossato il pigiama, ha continuato a manifestare del malessere, facendo avanti e indietro per tutta casa. L’influencer meneghino ha raccontato di aver chiesto dei medicinali e un termometro perché accusava i primi sintomi di febbre. E a quanto pare il blogger aveva ragione. Perché l’apparecchio segnava appunto 38! La sua compagna d’avventura Matilde Brandi ha rivelato, nel corso della notte, che il medico ha confermato la febbre alta e che ha prescritto già le prime medicine, quali Tachipirina e altro.

Zorzi ha raccontato che secondo lui a provocare la febbre sia stato lo sbalzo di temperatura e di sentirsi tranquillo sulla questione Covid-19 che allarma ormai tutti da mesi. E a proposito di questo argomento, qualche giorno prima dell’inizio del GF Vip, Tommaso Zorzi ha di fatto rivelato qualcosa…

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.