A Day With: foto e racconto della Convention del 21 e 22 maggio

Attraverso foto e racconto, vi parliamo della Convention A Day With, organizzata dalla crew di Night Sky Events, tenutasi a Cinisello Balsamo il 21 e 22 maggio

1Grande successo per la Convention A Day With

A Day With- foto e racconto della Convention del 21 e 22 maggio
A Day With – Ronen Rubinstein, Adelaide Kane, Rachel Skarsten, Danielle Savre, Stefania Spampinato
Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Il 21 e 22 maggio, come anticipato qui su Novella2000.it, a Cinisello Balsamo presso il Cosmo Hotel Palace si è tenuta A Day With, la Convention multifandom con le star più attese delle serie TV. L’organizzazione no profit Night Sky Events, che già in precedenza si era dedicata a show di successo come The 100 e Wynonna Earp, ha accolto stavolta altri amatissimi attori. 

A Day With ha ospitato Ronen Rubinstein, Adelaide Kane e Rachel Skarsten, Stefania Spampinato e Danielle Savre. Ma andiamo per ordine, svelandovi qualche piccolo aneddoto e curiosità che i menzionati hanno raccontato durante l’incontro con i fan…

Ronen Rubinstein

Ronen Rubinstein - A Day With
Ronen Rubinstein – A Day With

Partiamo da Ronen Rubinstein. L’attore, comparso anche in Orange Is The New Black, è esploso definitivamente grazie a 9-1-1: Lone Star nel ruolo di T.K. Strand. 

Ronen ha raccontato di essere un grande amante della musica (in particolare di Harry Styles), di avere tanti progetti in atto in questo settore e di esserne particolarmente soddisfatto.

Tra i tanti lavori Ronen ha molto a cuore, insieme alla fidanzata Jessica Parker Kennedy, delle campagne sociali molto importanti. Entrambi sono infatti ambasciatori dell’associazione Stand Up For Pits Foundation, dedicata a salvaguardare i pitbull da morte certa e ne ha rivelato qualche episodio particolare.

Ma non solo. Rubinstein, che nel 2021 ha fatto coming out come bisessuale, ha voluto sapere come sia la situazione in Europa e nel nostro Paese per coloro che fanno parte della comunità LGBTQIA+ e quanto ci sia ancora da lavorare.

Ovviamente non sono mancati anche riferimenti a 9-1-1: Lone Star. In questo caso ha menzionato i personaggi Tyler (da lui interpretato) e Carlos. Spera di vederli un giorno diventare genitori, perché sarebbe un grande schiaffo a chi denigra la comunità e perché si tratta di una coppia gay interrazziale che vive in Texas.  

Oltretutto ha spiegato, nei due giorni di A Day With in cui è stato ospite, che gli piacerebbe lavorare in Italia. Continua…

Indietro