Aka7even svela a Verissimo com'è nata Mi manchi e parla di Martina

Aka7even svela a Verissimo com’è nata ‘Mi manchi’ e parla di Martina

Ospite a Verissimo Aka7even svela com'è nata 'Mi manchi', la canzone dedicata a Martina Miliddi. Poi parla della ballerina. Le sue parole

1Aka7even a Verissimo

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

Questo pomeriggio Silvia Toffanin a Verissimo ha regalato ampio spazio ai ragazzi di Amici 20. La conduttrice, oltre a parlare con gli ultimi eliminati, Serena e Tancredi, ha avuto il piacere di conversare anche con i cinque finalisti. In particolare facciamo riferimento ad Aka7even.

Il cantante ha rivisto alcune tappe fondamentali del suo percorso nella scuola e non è mancato ovviamente un riferimento a Martina Miliddi, con la quale ha avuto una relazione. Silvia Toffanin già qualche settimana fa ne aveva parlato proprio con la ballerina in trasmissione della rottura tra lei e Aka7even. Ma cosa penserà di tutto questo il ragazzo?

Per prima cosa il giovane artista ha ricordato che la sua Mi manchi (certificata Disco di platino) è proprio ispirata ad un periodo di crisi vissuto con Martina ma non solo. Ecco cosa ha raccontato ai microfoni di Verissimo Aka7even: “Devo ringraziare davvero tanto Maria e tutta la produzione per avermi spronato a fare uscire quel pezzo lì. Perché io ero molto titubante. Avevo un altro singolo pronto e volevo far uscire quello. Poi però mi hanno consigliato più e più volte di far uscire ‘Mi manchi’. Ho dato fiducia a questa cosa ed è arrivato il Disco di platino. Non posso che ringraziarli e chiedere di più, davvero non posso”.

A quel punto Silvia Toffanin ha ricordato come questa canzone sia indirizzata proprio a Martina Miliddi. Aka7even ha così rivelato com’è nato questo fortunato brano: “Sì questo pezzo l’ho scritto nel periodo in cui io e Martina ci eravamo distaccati ed era anche il periodo in cui sentivo la mancanza di casa, soprattutto di mia madre e mio padre, tanto che ho un po’ unito le due cose. Ho scritto per la maggior parte del testo di Martina e poi alcune cose dedicate ai miei genitori”.

Ma non è finita qui, perché Aka7even ha continuato a parlare di Martina Miliddi, a seguito di una domanda diretta di Silvia Toffanin

Indietro
Novella 2000 © riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare