Successivo >
alesandra amoroso verità dopo un anno polemiche autografo

Sanremo

Alessandra Amoroso e “l’autografo gate”: la cantante racconta la sua verità dopo le polemiche (VIDEO)

Nicolò Figini | 12 Febbraio 2024

Sanremo 2024

Alessandra Amoroso ha raccontato la sua verità a distanza di un anno dalle polemiche per l’autografo negato

Nel corso di una recente intervista Alessandra Amoroso ha raccontato la sua verità a distanza da un anno dalle polemiche per l’autografo negato a una fan.

La verità di Alessandra Amoroso

La settimana appena trascorsa è stata molto emozionante per Alessandra Amoroso perché ha segnato il suo ritorno sulle scene dopo un anno difficile. La cantante è salita per la prima volta sul palco dell’Ariston portando la sua “Fino a qui” al Festival di Sanremo 2024.

Consigli di lettura: clicca qui se sei in cerca di un romanzo che ti faccia innamorare.

Nel mentre ha anche rilasciato un’intervista all’interno del podcast “BSMT” in cui ha raccontato la sua verità a distanza di un anno dalle polemiche nate da un autografo negato:

“Questo video editato e tagliato faceva uscire una Ale che negava l’autografo e che non voleva farne. Ma il video si è fermato lì. Se fosse andato avanti la gente avrebbe potuto vedere che ho stretto mani, ho baciato e mi sono fatta le foto con loro.

Dieci giorni prima di San Siro… Era tutta una bugia. L’accanimento e l’odio sono stati strani. A un certo punto è arrivata l’estate e facevo fatica a uscire”.

@basement_bsmt Tutto nasce da un breve filmato diventato virale sui social in cui @Alessandra Amoroso rifiuta con educazione un autografo a una fan, in realtà per ragioni organizzative. Al BSMT Alessandra ci ha raccontato la sua verità sull’accaduto e quanto la paura di commenti e insulti da parte della gente le abbia condizionato la vita per un lungo periodo. Episodio completo: LINK IN BIO #alessandraamoroso #haters #sanremo2024 #dietrolequinte ♬ Inspiration – Danilo Stankovic

Una volta tornata a uscire la gente si stupiva del fatto che lei accettasse di fare gli autografi, tanto che le veniva detto: “Ma allora non sei stron*a come dicono“. Alessandra Amoroso afferma di non averli mai negati, nemmeno nelle situazioni più incredibili: “Il ricovero di mio nonno o il funerale di mia nonna“. Poi ha parlato della sua rinascita e del percorso che ha fatto, con l’aiuto di un professionista, per ritornare a galla:

“Non puoi toccare la mia umanità. Mi tutelerò un po’ di più per me stessa, non ho paura perché quella roba lì era piccola così. Poi l’ho vista per ciò che era. Se parlassi con la persona che ha pubblicato quel video le direi grazie perché oggi so chi sono, ancora di più”.

@basement_bsmt Tutto nasce da un breve filmato diventato virale sui social in cui @Alessandra Amoroso rifiuta con educazione un autografo a una fan, in realtà per ragioni organizzative. A seguito di ciò Alessandra è stata travolta da polemiche, insulti e minacce che l’hanno portata a stare molto male. Al BSMT ci ha raccontato come ha affrontato la vicenda è riuscita a ritrovare la serenità dopo tanta sofferenza. Episodio completo: LINK IN BIO #alessandraamoroso #haters #sanremo2024 #dietrolequinte ♬ suono originale – BSMT

Adesso che Alessandra Amoroso è tornata non possiamo fare altro che attendere il suo prossimo progetto musicale, con la speranza che certe situazioni spiacevoli siano solo un brutto ricordo.