Alessia Marcuzzi sbotta contro Eva Henger: «Smettila di fare la buona samaritana»

Alessia Marcuzzi

Dopo 8 puntante, finalmente, Alessia Marcuzzi sbotta. Durante la puntata in diretta dell’Isola dei Famosi, andata in onda ieri (12 marzo) la conduttrice ha detto la sua riguardo al caso canna-gate e ha messo in riga Eva Henger.

Alessia Marcuzzi sbotta contro Eva Henger

Quando è entrata in studio l’ultima eliminata,  Paola Di Benedetto si è affrontato immediatamente il caso marijuana.

«Eva ha raccontato che Francesco aveva portato della marijuana nella Casa. In Italia ha aggiunto altri nomi. Non ho coinvolto le persone in Palapa perché lì c’è una legge molto dura. Qual è la vostra versione?», ha chiesto la Marcuzzi a Paola.

«Sono arrivata in villa dopo gli altri a causa del passaporto. Riguardo a questa storia non ho altro da aggiungere. Ho visto Francesco fumare tabacco, nient’altro», ha risposto la ragazza.

A quel punto Alessia ha rivelato ai due che sono stati fatti i nomi di entrambi.Eva è subito intervenuta dicendo: «Non ho coinvolto io altre persone, è stato lo stesso Francesco. Non ho mai fatto il nome degli altri.

C’è stata un’intercettazione di Striscia. Abbiamo chiacchierato, io mi sono sfogata ma non era un’intervista».

Ma Alessia continua a sostenere che quel video sia andato in onda, e ha ragione. Eva: «Io non ne voglio parlare, siete voi che me lo chiedete».

Alessia Marcuzzi: «Smettila di fare la buona samaritana»

La Marcuzzi, allora, mette i puntini sulle “i” e sbotta: “Sei stata tu ad andare ospite in tutte le trasmissioni per parlare di questa cosa”. “Adesso devo parlare, smettila di fare la buona samaritana. Non fare discorsi moralisti a me, quando io non lo sono mai stata con te. Ne hai parlato anche troppo, quindi adesso ti prego di smetterla. Sei andata ovunque a parlare di questa storia.

Questa è la mia trasmissione. Sei stata ripresa e adesso dici che non volevi dire. Non dire che ti hanno ripreso di nascosto, sapevi quello che stavi dicendo.

Dì quello che devi dire ma non fare la finta. Questa cosa è diventata una barzelletta, è allucinante. Hai detto perfino che io non parlavo di questa cosa volontariamente».

Poi, furiosa, ha concluso: «Dice che qua ne stiamo parlando troppo ed è lei la prima ad andare in tutte le trasmissioni a parlarne. Follia».

 

 

Novella 2000 © riproduzione riservata.