Amadeus: età, altezza, moglie, vita privata, carriera, Sanremo e Instagram

Amadeus: età, altezza, moglie, vita privata, carriera, Sanremo e Instagram

Tutte le curiosità su Amadeus: l’età, l’altezza, la moglie e vita privata, la carriera, la conduzione di Sanremo e dove seguirlo su Instagram e social.

Amadeus età e altezza

Nato il 4 Settembre del 1962 a Ravenna, l’età di Amadeus è di 57 anni. Per chi non lo sapesse, il nome completo del conduttore è Amedeo Umberto Rita Sebastiani. Per i più curiosi, l’altezza del presentatore è di 1,84 m.

Vediamo qualcosa circa la sua vita privata

Moglie e vita privata

Della vita privata di Amadeus sappiamo per circa per 14 anni, dal 1993 al 2007, è stato sposato con Maria De Martino. Dopo qualche anno, precisamente nel 1997, è nata la loro figlia di nome Alice. La relazione, come dicevamo è finita nel 2007.

Durante il periodo di conduzione de L’Eredità, il presentatore ha conosciuto la ballerina Giovanna Civitillo, che è diventata poi sua moglie nel 2009. Se inizialmente lei è stata restia nel conoscerlo, come dichiarato spesso anche dagli stessi, piano piano tra loro è scoccata la scintilla e hanno dato inizio ad una conoscenza, fino ad innamorarsi perdutamente l’uno dell’altra. Il 13 Gennaio 2019 a Domenica In ha proprio affrontato questo argomento:

“All’epoca io l’avevo vista in sala prova e lei stava preparando uno stacchetto. Da lì l’idea di introdurlo anche prima del gioco ‘la scossa’. Marco Garofalo, che purtroppo non c’è più, ha immediatamente accolto la mia richiesta. E ha funzionato”.

E ha funzionato eccome, tanto che dal frutto del loro amore è nato il secondogenito del presentatore, José Alberto. Tra le curiosità sulla sua vita privata sappiamo che il nome del bambino è stato scelto da Amadeus che ha voluto omaggiare l’ex allenatore dell’Inter (di cui è tifosissimo), José Mourinho.

La carriera di Amadeus

Romagnolo di nascita, Amadeus ben presto si è trasferito a Verona, quella che è diventata poi la sua seconda casa. Dopo la scuola, infatti, ha iniziato a lavorare nei bar e discoteche come disc jocker, una delle sue grandi passioni che si è rivelata fondamentale poi per la sua carriera.

Proprio nella città veneta ha iniziato a frequentare la radio locale. A cambiare per sempre la sua vita, però, l’incontro con Claudio Cecchetto, che ha scoperto non solo lui, ma tanti altri personaggi del mondo della tv.

Grazie alla conoscenza con il produttore discografico Amadeus ha avuto modo di debuttare a Radio Deejay. Qui ha avuto il piacere di fare la conoscenza di Fiorello, Jovanotti e Marco Baldini. Qualche anno dopo, vista la crescita esponenziale come speaker è passato a Radio Capital.

Ma non solo radio. Questa è stata l’inizio della carriera del presentatore. Diversi anni dopo, infatti (parliamo della fine degli anni ’80) ha fatto il suo debutto televisivo, fino a diventare, al giorno d’oggi, uno dei conduttori più apprezzati e amati del piccolo schermo, per garbo, simpatia e serietà.

Grande popolarità l’ha avuta con la conduzione di alcune edizioni del Festivalbar sulle reti Mediaset. Con il passaggio in Rai, a lui sono stati affidati tanti programmi di successo: da L’eredità, a Reazione a catena o ancora I Soliti ignoti e Ora o mai più.

Di recente ha partecipato anche come concorrente a Tale e Quale Show dove con grande ironia si è messo in gioco nelle imitazioni delle icone della musica italiana e internazionale. Adesso per lui si prospetta una nuova sfida chiamata Sanremo 2020!

La conduzione di Sanremo 2020

Solo il mese scorso Amadeus ha realizzato un altro grande sogno della sua carriera di presentatore. La Rai, infatti, ha deciso di affidargli la conduzione della prossima edizione del Festival di Sanremo 2020.

Un traguardo importante, che il conduttore, dopo poche ore dall’annuncio, ha commentato con grande gioia ed emozione:

“Il sogno, da quando si è ragazzi, è quello di poter condurre da grandi il Festival di Sanremo. Sono felicissimo. Ringrazio innanzi tutto la Rai. Partendo dall’amministratore delegato Fabrizio Salini, il mio direttore Teresa De Santis, e tutti quanti hanno voluto fortemente che fossi io a condurre il prossimo festival di Sanremo”.

E adesso, dopo un piccolo periodo di vacanza il presentatore si è già messo a lavoro per la 70esima edizione della manifestazione musicale italiana più importante e seguita a livello mondiale. Come da lui stesso affermato il prossimo Sanremo 2020 sarà “di tutti”. Si prospettano dunque tante novità e siamo sicuri che darà il massimo per stupirci.

Infine ecco dove è possibile seguire Amadeus su Instagram e social

Dove seguire Amadeus su Instagram e social

Grazie ad una breve ricerca sul web è possibile seguire Amadeus su Instagram. Il profilo ufficiale il conduttore lo condivide con sua moglie, Giovanna Civitillo.

Nell’unico account ufficiale, la coppia pubblica tutto ciò che li riguarda. Tanti sono gli scatti che vedono il conduttore in compagnia di sua moglie e della sua famiglia, ma anche vari momenti immortalati nel piccolo schermo.

Solo qualche giorno fa ha condiviso un video dove i suoi colleghi e collaboratori hanno festeggiato insieme a lui il suo 57esimo compleanno.

Nella prima puntata della stagione di Domenica In, trasmissione domenicale affidata ancora una volta a Mara Venier, esattamente come lo scorso anno, rivedremo tra gli ospiti proprio Amadeus. Chissà quante cose avrà da raccontare e vedremo se svelerà alcuni aneddoti e com’è nata la proposta per la guida a Sanremo 2020.

Novella 2000 © riproduzione riservata.