Vera Miales Amedeo Goria Guenda Novella 2000 n. 16 2022

Amedeo Goria: ‘A Vera Miales auguro il meglio’ Intanto, Guenda…

Amedeo Goria sulla rottura da Vera Miales, che lo ha lasciato dopo La Pupa e il Secchione. Intanto Guenda sorprende a Pomeriggio Cinque...

Acquista il nuovo romanzo di Daninseries

È finita tra Amedeo Goria e Vera Miales

La storia d’amore (o la frequentazione senza pretese?) di Amedeo Goria e Vera Miales si è conclusa inaspettatamente. Il rapporto tra il giornalista e la showgirl moldava vista a La Pupa e il Secchione sembrava destinato a restare in vita. Invece si è improvvisamente arenato proprio a seguito della partecipazione di lei al reality rilanciato da Barbara d’Urso nella prima serata di Italia 1.

Amedeo Goria ha rilasciato sull’argomento un’intervista nell’ultimo numero di Novella, ma la vera sorpresa ce l’ha riservata sua figlia Guenda. Nel dietro le quinte di Pomeriggio Cinque, infatti, quella che – insieme a Maria Teresa Ruta – Goria padre sosteneva fosse tra le più critiche verso la ex, sembra diventata una delle migliori amiche di Vera!

Intanto, Amedeo ridimensiona il concetto di rottura dalla Miales: è convinto che, trascorso del tempo, la trentasettenne aspirante modella potrebbe anche tornare sui propri passi.

“Sono dispiaciuto, tengo tantissimo a Vera: è una donna speciale che mi ha regalato tante emozioni. Non credo che ci siamo lasciati del tutto. Piuttosto penso che lei voglia prendersi un periodo di pausa per capire bene il sentimento che prova per me”.

Ad aiutarla in questo, secondo Goria, poteva contribuire anche il reality di Italia 1, da cui invece Vera è stata eliminata troppo rapidamente.

“Tra noi c’è una grande differenza d’età. Io non sono più un ragazzino e non posso vivere l’amore come quando avevo vent’anni. Devo comprendere le esigenze di una donna molto più giovane. Per Vera vivere in una villa con tanti ragazzi, in particolare con il secchione Nicolò Scalfi che ha 23 anni, poteva essere un test. Magari avrebbe potuto ripensare al rapporto sentimentale con me”.

L’amore libero di Amedeo Goria e Vera Miales

Se Vera, rinchiusa nella villa coi secchioni, si fosse guardata intorno e magari concessa a uno di loro, insomma, per Amedeo non ci sarebbe stato problema. Anzi, il giornalista l’avrebbe vista felice, divertirsi e fare ciò che si richiede alla sua giovane età, e la cosa avrebbe reso felice anche lui.

“Ero contento della sua partecipazione alla Pupa e il Secchione. In quel contesto si sarebbe fatta conoscere dal pubblico ed avrebbe esibito anche la sua notevole sensualità. Ho sempre voluto vivere con lei un amore altruistico e non egoistico”.

E a voler ribadire il concetto:

“Di conseguenza le lascio fare quello che vuole. Nel caso de La Pupa e Il Secchione Show si è soggetti a prendere parte a dinamiche particolari dove subentrano anche i sentimenti. La trasmissione funziona così. Non sono mai voluto essere esclusivista nei suoi confronti”.

Vera Miales e Guenda Goria: amicizia o antipatia?

Amedeo Goria afferma poi di non credere che la decisione di Vera di troncare la loro relazione sia dipesa dal suo avvicinamento a Stella Starlite, che qualcuno ha frainteso fosse più di una simpatia. Certo, sperava che quella della Pupa e il Secchione si rivelasse per la showgirl l’occasione di dimostrarsi diversa da come appare.

“Spesso appare come una donna fredda, qualcuno l’ha accusata di fare spesso la vittima, ad esempio mia figlia Guenda e la mia ex moglie Maria Teresa Ruta. Ma in pochi sanno quanto Vera sia profonda e soprattutto buona con tutti. Ha sofferto molto in vita sua, e ha paura di essere denigrata a causa delle sue origini moldave”.

Eppure Guenda Goria sembrerebbe aver ampiamente rivalutato Vera Miales, come ci pare lampante da questi scatti provenienti dal backstage di una puntata di Pomeriggio Cinque.

Amedeo Goria avrà pure perso la compagna, ma almeno ha regalato un’amica in più a Guenda.

Amedeo e Vera: che futuro per i due ex?

Ma se Vera Miales e Guenda Goria sono riuscite a distendere i nervi, la showgirl moldava sarà capace di fare lo stesso anche con papà Amedeo?

Il giornalista non nasconde di sperare in un civile riavvicinamento con la ex, della quale vorrebbe restare amico e a cui raccomanda di non abbattersi davanti alle critiche.

“Auguro il meglio a Vera, di trovare la serenità di cui ha bisogno. Lei vive sempre a caccia di fantasmi, teme i giudizi e si dispiace quando legge un commento cattivo sui social. Tutti abbiamo qualcuno che ci rema contro, basta solo affrontare le cosa con grinta e con il sorriso sulle labbra, quello che vorrei vedere sempre sul volto di Vera”.

L’intervista completa ad Amedeo Goria su Vera Miales è su Novella 2000 a firma di Armando Sanchez.

Nessun Articolo da visualizzare