Amici 21, Carola scoppia a piangere. Alessandra Celentano la richiama
Alessandra Celentano e Carola ad Amici 21 - nel pallino l'abbraccio tra Carola e Luigi

Amici 21, Carola scoppia a piangere. Alessandra Celentano la richiama

Dopo il 3 ricevuto da Marcello Sacchetta ad Amici 21, Carola scoppia a piangere. Alessandra Celentano la richiama, Luigi prova a consolarla

1Carola scoppia a piangere ad Amici 21

Nella scorsa puntata di Amici 21 Marcello Sacchetta ha presenziato come giudice per una sfida tra ballerini. Ad avere il voto più basso è Carola, che si becca un secco 3. La ballerina ha confessato di esserci rimasta molto male e poco dopo il responso Maria De Filippi le fa sapere che in sala c’è Alessandra Celentano ad aspettarla.

La danzatrice di Amici 21 ha confessato di non stare bene. La Celentano ha ammesso di non essere troppo entusiasta del suo percorso, ma ha comunque detto di volerle dare del tempo, ma a una condizione: cambiare atteggiamento. Secondo la maestra, infatti, Carola ha un grande potenziale che mantiene inespresso e per questo da lei pretende molto di più, altrimenti resterà una delle tante: “Devi darti una svegliata. A lezione si fanno le correzioni e tu ci metti troppo. Non è che non ti impegni, ragiona meno. Fatti meno problemi e vai. A un certo punto chi se ne frega del piedino se non c’è tutto il resto? Ma tu lo hai tutto il resto però non viene fuori”.

Così la l’insegnante di Amici 21 le ha fatto vedere i posti in classifica delle ultime sfide e non si va oltre la quarta/quinta posizione: “Io mi sto spendendo per te perché ci credo. Devo avere qualcosa in cambio. Un carattere… Ecco, è fondamentale nella danza. Se non ti metti alla prova tutti i giorni con te stessa, vai nella mediocrità. Io non voglio un’allieva mediocre. Cosa pensi, se ti sei fatta delle domande?”

Così Carola di Amici 21 ha continuato a sfogarsi senza nascondere le lacrime: “Nella gara in un’ora mi impanico. Perché non ho il controllo (…). Non è che non ascolto le correzioni è che se non ho la sicurezza di quello che faccio. Non mi butto perché mi sembra di fare le cose male. Mi dà fastidio. Io devo avere tutto sotto controllo”, ha detto in lacrime. “Preferisco non farle che farle male. Se non so cosa sto facendo e cosa deve essere fatto… Non riesco. In un’ora mi sento brutta, non so cosa sto facendo”.

A conclusione la docente di ballo di Amici 21 ha dispensato qualche consiglio a Carola, suggerendogli di credere più in se stessa e lasciare da parte le insicurezze, di non essere troppo inquadrata: “Non devi avere queste paure”. La Celentano ha fatto anche un esempio sul suo percorso di danza, facendo capire all’allieva che anche lei in passato ha avuto delle difficoltà, ma ha prevalso la determinazione. Tra l’altro se le dice queste cose lo fa solo per il suo bene.

Ma non è finita…

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare