Amici 23, le accuse a Holden fanno scoppiare una lite tra gli allievi

NEWS

Amici 23, le accuse a Holden fanno scoppiare una mega-lite in casa tra gli allievi (VIDEO)

Debora Parigi | 23 Gennaio 2024

Amici 23

La discussione tra Mida e Holden e le accuse all’allievo di Zerbi hanno portato gli altri allievi di Amici 23 a scontrarsi tra loro

Dopo che Mida ha accusato Holden di non fare niente in casetta e Rudy Zerbi di non prendere provvedimenti perché il cantante è forte, la discussione è andata avanti anche fuori dagli studi. Prima in sala relax e poi in casetta, gli allievi di Amici 23 sono stati protagonisti di un’accesa lite.

Lite tra gli allievi di Amici 23 per le pulizie in casa

Il daytime di questo pomeriggio di Amici 23 è stato abbastanza movimentato. Abbiamo visto Rudy Zerbi convocare tutti gli allievi in studio per mostrare loro un video. In questo video c’erano alcuni di loro, tra cui Mida, che stavano pulendo e si lamentavano dello sporco. A un certo punto il cantante ha detto che secondo lui la questione pulizie non sarebbe più venuta fuori e il motivo era perché Zerbi avrebbe dovuto prendere un provvedimento nei confronti di Holden.

Da qui è nata una discussione sia tra Mida e Rudy, sia tra Mida e Holden riguardo le pulizie. Zerbi si è sentito dare la colpa per non fare bene il suo mestiere di educatore, accusato di tutelare un suo allievo perché forte. Dall’altra parte Holden si è sentito offeso per essere usato come caprio espiatorio dello sporco in casetta. Quindi è intervenuto anche Simone dicendo che in casetta non è Holden il problema, perché quello sporco non può farlo una sola persona. Il cantante ha poi avuto un momento di difficoltà e in lacrime ha lasciato lo studio.

La discussione è quindi continuata anche dopo, quando cioè gli allievi di Amici 23 sono stati fatti uscire. In particolare in sala relax è partita la lite. Nicholas ha fatto notare che non possono dare solo la colpa a Holden perché ogni volta che c’è da pulire, mettere a posto la spesa ecc sono sempre i soliti quattro o cinque a farlo. Lui si è arrabbiato perché quasi tutti hanno alzato la mano quando Zerbi ha chiesto se Holden facesse poco o nulla in casetta.

“Non è l’unico responsabile”, ha detto il ballerino arrabbiato. “Dov’eravate ieri sera? A pulire eravamo in quattro! La casa era una m***a! Dov’eravate? Sempre e solo Holden, non è giusto. Perché, è vero, Holden fa meno, però non è che altri sono da meno!”. E ha continuato contro Lil Jolie dicendo: “Perché è la terza volta che Holden passa come una m**da, quando c’è altra gente in casa che non fa un ca**o”.

Anche Simone è intervenuto di nuovo: “Non è lui il problema, il problema siamo tutti”. E allora Lil Jolie gli ha chiesto perché avesse alzato la mano alla domanda di Rudy sul suo allievo. A quel punto il ballerino si è imbestialito: “Ma ce la fai a capire? Ti ho detto, Holden sì è tra quelli che pulisce meno ma il problema non è lui!“. Ayle non si è trovato d’accordo e quindi Simone ha sbottato: “Eccolo il paladino della giustizia”.

La questione è andata avanti anche il giorno successivo. Ma, con i nervi meno tesi, qualcuno è andato a parlare a Holden riguardo quanto successo. In particolare Gaia e Martina gli hanno detto che non erano d’accordo con le parole di Mida e che quindi lui non è l’unico responsabile dello sporco in casa.